Ultime News
  • Home
  • homepage
  • PIANTE ANTIZANZARE: LE PIU’ EFFICACI DA BALCONE E GIARDINO

PIANTE ANTIZANZARE: LE PIU’ EFFICACI DA BALCONE E GIARDINO

By on giugno 5, 2021 0 136 Views
Arriva il caldo, tornano le zanzare e le piante sul balcone o in giardino possono essere un valido aiuto: le cosiddette piante antizanzare.
 
Ci sono alcuni fiori e piante, infatti, il cui odore infastidisce gli insetti (zanzare comprese) allontanandoli in maniera del tutto naturale. Dalla più nota citronella, fino al geranio, vediamo nel dettaglio quali sono le piante da acquistare in questo periodo dell’anno:
 
Iniziamo da un odore che diventa molto familiare in estate: quello della citronella. Acquistiamo spray, cerotti, creme a base di questa pianta perché è risaputo che il suo profumo infastidisce le zanzare. Ma forse non tutti sanno che la citronella la si può anche piantare sul balcone o in giardino. Si tratta di una pianta erbacea appartenente alle Graminacee, facile da coltivare e con delle belle foglie verdi che formano lunghi fili d’erba profumatissimi.
 
Anche la lavanda è una pianta poco amata dalle zanzare. Il suo profumo intenso è sgradito agli insetti. Si tratta di una pianta ornamentale molto bella da tenere in vaso o da piantare nel terreno e che non richiede grande cura.
 
Appartenente alla famiglia delle Labiate, l’erba gatta è una pianta erbacea che richiede poche cure. Il suo odore, simile a quello della menta, è sgradito agli insetti, zanzare comprese.
 
La Calendula, pianta appartenente alla famiglia delle Composite, con fiori colorati molto belli, si adatta a qualsiasi terreno, ama il sole e sprigiona un odore intenso che poco piace a zanzare, vespe, api e altri insetti.
 
I Gerani sono un fiore molto diffuso, decorativo, disponibile in tanti colori e specie. Questa pianta erbacea ha un potere repellente. Ottima idea quella di adornarci davanzali e terrazzi in estate.
 
La verbena odorosa, pianta delicata, dai piccoli fiori bianco-violacei, emana profumo di limone che gli insetti non amano affatto.
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *