Ultime News

CENTO HA FESTEGGIATO FERRUCCIO LAMBORGHINI

By on aprile 30, 2016 0 349 Views

Nella giornata della Celebrazione del 100°compleanno di Ferruccio Lamborghini, le auto “nel segno del toro” sono sfilate a Renazzo, con sosta nella piazza a lui intitolata, poi il corteo si è diretto a Cento, con passaggio sulla rotonda di Via Alberelli, anch’essa dedicata all’imprenditore renazzese.

Verso le ore 16,00 il rombante e colorato corteo è arrivato a Cento, sfilando per Via Guercino , con sosta in una Piazza , accolto dalla Banda di Cento e  dagli storici trattori Lamborghini, di proprietà di collezionisti privati.

“Questa è una giornata che Cento non dimenticherà mai”,  afferma il Sindaco ” Da qualche giorno all’ingresso della nostra città c’è scritto “Città di Ferruccio Lamborghini” perché ne siamo orgogliosi. La storia di Cento è indissolubilmente legata al genio imprenditoriale, talento e grinta di una persona che è saputa diventare un mito a livello mondiale.”

“La nostra città sta ritornando bella come prima dopo il terremoto”, continua Lodi, “ ed è davvero una  grande soddisfazione vedere come sta rispondendo alle celebrazioni”, aggiungendo che a Ferruccio Lamborghini verranno dedicate tante altre iniziative organizzate fino alla fine dell’anno.celebrazioni ferruccio

Al Commendatore Tonino Lamborghini è stata donata, dal Sindaco di Cento,  una stampa raffigurante  il  logo elaborato da un grafico locale, partendo dalla lettera “F” della firma di Ferruccio diventando così  il simbolo del centenario.

“Cento è  un paese di lavoratori, un paese di gente che ha saputo creare, e che una volta era il secondo paese in Italia”, ricorda Tonino “ e  finalmente nel paese del fare abbiamo un sindaco del fare ,..un sindaco che ha capito come si fa a rilanciare un paese”

Anche Ferruccio Jr, nipote del leggendario Ferruccio, commosso ha ricordato l’emozione provata al carnevale di Cento, aggiungendo che questa “ è la festa di Ferruccio, della nostra famiglia ed anche  la  festa di tutta Cento.” Presente alla sfilata,  a bordo della fiammeggiante Lamborghini gialla condotta dal nipote Fabio ,  l’attrice americana Clarissa Burt,  madrina delle celebrazioni, come desiderato dalla famiglia Lamborghini, giunta direttamente da Los Angeles  per partecipare all’evento.

Il Sindaco ha inoltre ringraziato  la Società carnevalesca Mazalora “per la sensibilità e la disponibilità nel dedicare  un carro al concittadino illustre”  che nella giornata odierna è stato riportato all’esterno e posizionato davanti al Castello della Rocca per “fare ammirare il viso di Ferruccio riprodotto in scala gigante su cartapesta”.

Nella foto: Piero Lodi (Sindaco), Clarissa Burt e Comm. Tonino Lamborghini

Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *