Ultime News
  • Home
  • homepage
  • ABBATTIMENTO TARI PER SOSTENERE LA RIPRESA DELLE ATTIVITÀ ECONOMICHE

ABBATTIMENTO TARI PER SOSTENERE LA RIPRESA DELLE ATTIVITÀ ECONOMICHE

By on maggio 30, 2020 0 22 Views
Un nuovo passo avanti da parte dell’Amministrazione Comunale per contrastare la difficile situazione di crisi economica che l’emergenza COVID-19 sta comportando alle attività economiche del territorio. La Giunta Comunale ha infatti oggi deliberato un importante intervento di abbattimento della tariffa dei rifiuti per le tipologie di attività economiche per cui questa tassa è maggiormente onerosa. Tale misura si inserisce nell’ambito dello stanziamento di una cifra senza precedenti decisa dall’Amministrazione Comunale, 1.250.000 € finalizzata a mettere in campo iniziative significative a favore delle attività economiche del Comune di Cento e delle famiglie centesi.
La Giunta Comunale ha deliberato uno stanziamento di 150.000 € che consentirà una importante esenzione al pagamento della TARI fino al 31/12 prossimo per le seguenti categorie: ristoranti, trattorie, osterie, pizzerie, pub, cinematografi e teatri, alberghi con ristorante, alberghi senza ristorante, mense, birrerie, hamburgherie bar, caffè, pasticceria.
“Tali attività hanno sofferto della chiusura imposta dal Governo e stanno riaprendo, con grande attenzione alle regole di distanziamento sociale e alle nuove norme imposte – commenta la Giunta Comunale. Inoltre sono proprio queste le categorie che pagano una tariffa dei rifiuti più alta di tutti. È per questo motivo che abbiamo voluto fare un segnale forte che consiste in cifre fino a diverse migliaia di euro per attività.”
Già nei prossimi giorni, pertanto, CLARA SpA procederà alla formalizzazione della esenzione, e le prossime bollette, per queste categorie. saranno completamente abbattute della tariffa grazie al contributo comunale.
Procede inoltre speditamente il percorso di autorizzazione delle estensioni dei dehors, esenti dalla tassa di occupazione del suolo pubblico. A questo provvedimento si sommerà l’abbattimento della COSAP, la tassa di occupazione del suolo pubblico, per tutti i pubblici esercizi e le attività commerciali, che verrà approvato nelle prossime sessioni della Giunta Comunale.
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *