Ultime News
  • Home
  • homepage
  • ADVS-FIDAS MISURA L’ATTIVITA’ CARDIACA MENTRE SI STA LAVORANDO ALL’AMPLIAMENTO DELLA SEDE

ADVS-FIDAS MISURA L’ATTIVITA’ CARDIACA MENTRE SI STA LAVORANDO ALL’AMPLIAMENTO DELLA SEDE

By on ottobre 17, 2016 0 195 Views
Cerimonia ufficiale Sabato 15, per il nuovo elettrocardiografo di cui si è dotata l’Advs-Fidas di Renazzo. Un ulteriore servizio alla comunità, condotto in collaborazione con la farmacia locale, dove vengono raccolte le prenotazioni, e che nasce dalla donazione in memoria di un pilastro dell’associazione quale è stato Luigi Gallerani.
Il taglio del nastro è stato affidato al sindaco Fabrizio Toselli, che ha ringraziato tutti gli attori di questa importante operazione di sanità e solidarietà. «È senz’altro uno straordinario obiettivo – ha affermato -. Con l’Advs-Fidas stiamo lavorando all’ampliamento della sede, attraverso la definizione di un progetto condiviso e il reperimento dei 40mila euro preventivati, che al nostro arrivo non abbiamo trovato. Contiamo dunque di vederci a breve per un’altra inaugurazione».
L’associazione, che conta 550 donatori, ha auspicato tra l’altro attraverso il presidente Daniele Guidetti la realizzazione di un secondo ambulatorio medico, visto il numero crescente di persone che si avvicinano a questa vivace realtà del mondo volontaristico.
Intanto, si è brindato al nuovo servizio, che si vorrebbe già fare crescere ulteriormente, con l’intensificazione degli elettrocardiogramma. «Abbiamo cominciato – ha affermato il Direttore di Distretto, Felice Maran -. È stato un percorso complesso, lungo un anno, per le necessarie garanzie di sicurezza, appropriatezza, sicurezza nella trasmissione dei dati e compatibilità di attrezzature, ma ci siamo arrivati insieme».
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *