Ultime News
  • Home
  • homepage
  • AL VIA, CON IL BILANCIO, IL PERCORSO DI SOSTEGNO AL COMMERCIO

AL VIA, CON IL BILANCIO, IL PERCORSO DI SOSTEGNO AL COMMERCIO

By on marzo 25, 2019 0 100 Views

Mercoledì 27 marzo, alle 19, alla Sala dell’Identità Civica Albano Tamburini di Palazzo del Governatore, è convocato in seduta ordinaria il Consiglio comunale.

Fra i punti all’ordine del giorno anche l’approvazione del bilancio di previsione 2019/2021. Il via libera da parte dell’assise consentirà di attuare alcune misure qualificanti, quali l’incremento di 20mila euro, portandolo così a un totale di 30mila euro, del contributo alle imprese che hanno aderito al bando multidisciplinare finanziato dalla Camera di Commercio di Ferrara. L’iniziativa ha fatto registrare un grande successo di adesioni dal territorio: sono state ammesse e finanziate dieci realtà centesi sulla trentina delle aventi diritto.

Altri provvedimenti saranno messi in campo, come previsto dal Documento Unico di Programmazione, approvato lo scorso 28 febbraio, dove sono contemplati dei ‘bandi di sostegno al mondo commerciale’. Il percorso è già iniziato con un primo confronto con le associazioni di categoria e, in particolare, con Ascom Confcommercio. Il primo sarà il ‘bando per il disagio’, che assegnerà un contributo una tantum ai commercianti che sono stati interessati dalla presenza di un cantiere di ricostruzione post sisma per oltre 2-3 settimane: solo per fare un esempio, le attività che sono state coinvolte dalle opere di ripavimentazione del centro storico.

A seguito di recenti segnalazioni, nell’ambito di questa strategia più complessiva varata dall’Amministrazione comunale, è inoltre allo studio un bando per la promozione delle attività commerciali e i pubblici esercizi dell’intero territorio che riconosca un contributo a chi investa nelle diverse forme di pubblicità, così da essere maggiormente attrattivi.

«Si tratta di misure che vogliono sostenere il commercio di vicinato del nostro territorio, riconoscendone l’importanza strategica e sociale – spiegail sindaco Fabrizio Toselli . E che potranno trovare integrazione nel bando per il Ripopolamento e rivitalizzazione dei centri storici della Regione, del quale è recentemente conclusa la prima fase, ma che prevede altre due finestre, per un totale di 1,5 milioni di euro di investimenti sulle attività commerciali e artigianali del centese».

Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *