Ultime News
  • Home
  • homepage
  • ALAN FABBRI E CISPADANA: “TRACCIATO ORIGINARIO? VITTORIA LEGA”

ALAN FABBRI E CISPADANA: “TRACCIATO ORIGINARIO? VITTORIA LEGA”

By on maggio 3, 2016 0 203 Views

ALBERONE (CENTO), 3 MAG – “Ora che l’attenzione mediatica sul caso di
Franco Bastia è diventata nazionale finalmente l’assessore Donini, che
ringrazio, ha dimostrato di aver capito la questione. Lo aspettiamo adesso al varco della decisione finale, a luglio”. Così il capogruppo leghista in Regione Emilia Romagna Alan Fabbri dopo che l’assessore regionale Raffaele Donini ha assicurato il suo “impegno” per il ritorno a considerare il tracciato originario della Cispadana, a seguito del caso dell’abitazione ricostruita e a rischio demolizione, ad Alberone di Cento.

“Sono convito che l’assessore Donini sia in buona fede. Evidentemente il sindaco Lodi doveva avvisarlo già mesi fa ma lo ha fatto solo ora, perché le tv e i media nazionali hanno acceso i riflettori sul caso. L’eventuale scelta di tornare a ragionare sul tracciato originario sarebbe una vittoria della Lega Nord che per prima, in Regione, ha portato il caso, sensibilizzando tutte le istituzioni su questa paradossale situazione, che – oggi come oggi – continua a comportare un grave rischio di spreco di denaro pubblico. Vorremmo condividere questa vittoria con coloro che hanno creduto fin dall’inizio, con noi, che dovesse prevalere il buon senso e la giustizia”.

Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *