Ultime News

ALBERONESE -CENTO 1913

By on novembre 14, 2016 0 266 Views

Carlo Poli, capo ufficio stampa della “913, così racconta la partita vissuta in puro stile “maracanà” ad Alberone domenica 13
“Posta in palio altissima ad Alberone, nel match clou di terza categoria… Derby infuocato fin dalle prime battute, con Cento
sapientemente messa in campo da Mister Del Toro con un 4-2-4 che denotava da subito le intenzioni dei biancoazzurri… Rigore netto reclamato dai centesi sul quale l’arbitro sorvola, altro gol divorato e come capita nel calcio chi sbaglia paga… Punizione laterale e vantaggio dei padroni di casa… Sarà l’unica disattenzione della difesa Centese, che dopo il gol non concederà più nulla ai locali padroni di casa…Da questo momento un MONOLOGO CENTESE, con BEL HAIRENCH che pareggia in mischia, GIGLIOLI che raddoppia, lo stesso BEL HAIRENCH che fa 3 con un EUROGOL da fuori area e GIGLIOLI che concede il quarto gol… Verrebbe da dire che “COSI SI GIOCA SOLO IN PARADISO…”
Pubblico ospite in bisibiglio… Per lunghi tratti l’attacco Centese penetra come una LAMA nella difesa burrosa dell’ Alberonese, con uno due incredibili quanto efficaci… Con questi fraseggi altri due Gol di CAVALIERI e gol finale di BIONDI…A referto anche BOMBER LANZONI, con il rigore finale, ma fino a quel momento in ombra anche perché molto ben marcato da CALABRESE coadiuvato da GIORGI…Ed alla fine pubblico Centese giustamente in festa e squadra osannata e portata in trionfo…
Ora terza solitaria in classifica e sicuramente lanciata e molto più consapevole dei propri mezzi e del ruolo di sicura protagonista da qui a fine stagione.
ANCHE POLI PROMOSSO A PIENI VOTI!

Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *