Ultime News
  • Home
  • homepage
  • ALLA IMPRESA MERIGHI IL PRIMO STRALCIO DELL’URBANIZZAZIONE ‘LOTTIZZAZIONE ECO’

ALLA IMPRESA MERIGHI IL PRIMO STRALCIO DELL’URBANIZZAZIONE ‘LOTTIZZAZIONE ECO’

By on gennaio 25, 2017 0 198 Views

Sono stati aggiudicati all’Impresa Merighi di Cento i lavori di completamento dell’urbanizzazione del comparto ex ‘Lottizzazione Eco’, per un primo stralcio pari a un importo di 103.971,00€euro.
Si tratta di interventi di integrazione e rifacimento delle opere iniziate dalla ditta Eco prima del fallimento, finanziati con la quota parte della fidejussione finora incassata dal Comune.
Si metterà mano alla messa a norma e all’ implementazione della pubblica illuminazione, al ripristino dei pozzetti attraverso la sostituzione dei chiusini e delle caditoie con manufatti idonei al traffico pesante, al recupero degli ammaloramenti stradali ove ve ne sia necessità e alla stesura del manto di usura, oltre all’asfaltatura di un tratto di via Pioppo. Verranno inoltre realizzate la segnaletica orizzontale e verticale, le isole spartitraffico e lo svincolo su via Pioppo, mentre sarà sistemato quello su via Bologna. Saranno terminati i marciapiedi e percorsi pedonali esistenti, sistemate le aree verdi interne, con le potature e le rimozioni del caso, realizzate le aree gioco e posizionato l’arredo urbano.
Riguardo la tempistica, alla conclusione dei controlli di routine, si procederà all’ aggiudicazione definitiva e alla consegna dei lavori: l’accantieramento è previsto fra circa un mese e la fine dei lavori entro inizio estate.
Fu questa una brutta vicende che coinvolse numerose famiglie che avevano a suo tempo acquistato gli appartamenti in questa nuova area urbanizzata.
«Si tratta di interventi particolarmente attesi – spiega il sindaco Fabrizio Toselli -, fondamentali per ripristinare il decoro della zona, posto peraltro nelle immediate vicinanze del centro storico, la sicurezza e la salvaguardia della pubblica incolumità di residenti e utenti».

Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *