Ultime News
  • Home
  • homepage
  • ANCHE L'ISTITUTO " IL GUERCINO" RICORDA LA GIORNATA DELLA MEMORIA

ANCHE L'ISTITUTO " IL GUERCINO" RICORDA LA GIORNATA DELLA MEMORIA

By on gennaio 25, 2018 0 217 Views
Laboratorio teatrale dell’Istituto Comprensivo “Il Guercino” per la Giornata della Memoria
Il Comprensivo 1 “Il Guercino” di Cento, nell’ambito della commemorazione del
“Giorno della Memoria in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti” (legge 20 luglio 2000 n. 211), ha realizzato anche quest’anno un laboratorio teatrale con l’obiettivo fondamentale di consentire una partecipazione attiva alla commemorazione del 27 gennaio, affinchè, oltre all’aspetto celebrativo, ciò possa costituire un’occasione di dialogo, riflessione, e approfondimento sui valori di civiltà. In questo modo si vuole salvaguardare l’eredità lasciataci da coloro che reagirono alla barbarie della violenza e a lottare con le armi della ragione contro ogni forma di discriminazione e di odio razziale. Il Giorno della Memoria è, per tutta la comunità scolastica, un’opportunità di incontro per un’esperienza educativa significativa. Il laboratorio tenuto dall’esperto Cantori Marco, grazie anche ad un finanziamento della Coop 3.0 di Cento, si conclude con la messa in scena di una rappresentazione teatrale, “Cattiva Memoria”, ispirata alle tematiche della “Memoria”, il 30 gennaio 2018 alle ore 11 in Pandurera. Parteciperanno all’evento tutti i ragazzi della scuola secondaria e delle classi quinte dell’Istituto.
La mattinata sarà dedicata anche ad Adelmo Franceschini, ex sindaco di Anzola negli anni sessanta, deportato superstite recentemente deceduto, che tutti gli anni precedenti è stato con le scuole durante la celebrazione della Giornata della Memoria, “l’’internato italiano numero 46737 del campo tedesco di Barsdof”, dove giunse alla fine del 1943, dopo aver rifiutato di aderire alla Repubblica di Salò.
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *