Ultime News

APPROVATO IL PIANO EMERGENZA NEVE

By on gennaio 7, 2022 0 191 Views

Tutto pronto a Cento per fronteggiare eventuali criticità causate da ghiaccio e neve sulle strade del territorio comunale. Con determina del Settore Lavori Pubblici si è infatti provveduto ad approvare il “Piano Comunale per l’emergenza Neve – Stagione 2021-2022” contenente le azioni da attuare sia per eventi ordinari sia in caso di criticità dovute a fenomeni di straordinaria portata.

Il piano si basa sulla tempestività di intervento, simultaneità e capillarità dei servizi di sgombero e salatura secondo criteri di priorità individuati partendo dai punti ritenuti più pericolosi della rete viaria, degli edifici pubblici e di primaria importanza. Sono previste diverse tipologie di azioni – a seconda della durata, intensità e effetti dei fenomeni nevosi e delle ghiacciate – la cui regia è in capo a CMV Servizi Srl che coordinerà gli interventi e i mezzi. Infine, in caso di eventi abbondanti o straordinari, grazie all’attivazione progressiva del Centro Operativo Comunale è previsto l’impiego dei volontari di Protezione Civile della Associazione Nazionale Alpini con interventi puntuali a salvaguardia della pubblica incolumità. Inoltre sempre la Protezione Civile ANA in caso di condizioni meteo avverse difficilmente affrontabili con i normali mezzi a disposizione dell’Ausl, garantisce la reperibilità h24 di propri equipaggi per assicurare l’operatività e la continuità dei servizi sanitari di Assistenza Domiciliare Integrata (ADI) e del Servizio di Continuità Assistenziale. Saranno dunque 19 i mezzi dedicati, tra cui 15 lame spartineve e 4 spargisale, forniti da aziende locali sulla base di un contratto di appalto e ulteriori 2 mezzi messi a disposizione dalla locale Protezione Civile ANA.

“A Cento siamo pronti ad affrontare l’inverno – riferisce l’assessore alla Mobilità e Viabilità Rossano Bozzoli – che da diversi giorni si sta facendo sentire con temperature pungenti e sotto lo zero. Il piano resterà in vigore fino al prossimo 31 marzo, è già pienamente operativo e da alcune settimane si sta procedendo alla puntuale salatura delle strade”.

“Saremo pronti per qualsiasi evento – assicura il sindaco Edoardo Accorsi -, sperando ovviamente che non ve ne sia bisogno. Il piano è già collaudato e in funzione da anni ma siamo pronti a intervenire per migliorarlo se si manifesterà l’esigenza. L’Amministrazione recepirà le allerte che arriveranno dall’Agenzia Regionale di Protezione Civile e, in caso di necessità, valuterà azioni adeguate e coordinate per assicurare il funzionamento della rete viaria, l’accesso agli uffici pubblici e il regolare funzionamento di attività e trasporti”.

 INDICAZIONI PER GLI AUTOMOBILISTI

  • Tenetevi informati sulle previsioni meteo;
  • Viaggiate montando pneumatici in corretto stato di efficienza e adatti al periodo invernale (gomme da neve, gomme termiche) o con catene a bordo e pronte all’uso;
  • Verificate per tempo lo stato delle catene e ripassate le modalità di montaggio;
  • Controllate in anticipo i tergicristalli, la batteria ed il liquido anti-gelo del radiatore per evitare di trovarvi in difficoltà in caso di maltempo;
  • Evitate di usare l’auto qualora non sia strettamente necessario e se possibile organizzatevi per gli spostamenti necessari con parenti, amici e vicini che hanno auto con equipaggiamenti adeguati;
  • Durante la guida: – procedete con prudenza tenendo una velocità adeguata alla situazione; la neve diminuisce l’aderenza all’asfalto e lo spazio di frenata si allunga quindi è opportuno mantenere distanze di sicurezza maggiori rispetto a quelle abituali; in partenza accelerate in maniera molto morbida, per evitare il pattinamento delle ruote; adottare un’adeguata distanza di sicurezza; prestate particolare attenzione nell’avvicinamento a incroci e rotonde, sulle salite e sulle discese.
  • In caso di difficoltà non abbandonate l’auto in condizioni che possono costituire impedimento alla normale circolazione stradale e in particolare ai mezzi sgombraneve e ai mezzi di soccorso e non esitate a richiedere aiuto in caso di necessità;
  • Durante le nevicate parcheggiate preferibilmente la vostra auto in garage, cortili e aree private, lasciando libere il più possibile le strade principali e le aree pubbliche, così da agevolare le operazioni di sgombero neve ed eventuali interventi di soccorso;
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *