Ultime News
  • Home
  • homepage
  • Benedetto XIV, 'Lupo' Giordani in panchina per risalire la china

Benedetto XIV, 'Lupo' Giordani in panchina per risalire la china

By on novembre 12, 2015 0 231 Views

Coesione. E’ questa la parola chiave che il nuovo tecnico della Tramec Cento, Lanfranco ‘Lupo’ Giordani che ha preso il posto di Marco Albanesi sulla panchina dei biancorossi, intende trasmettere alla squadra biancorossa. Ieri il nuovo tecnico è stato presentato nella sede dello sponsor della squadra ‘B-Box’, alla presenza del presidente Silvio Canelli, del direttore sportivo Andrea Pulidori, del medico sociale Gianfranco Salvi e di una platea di tifosi, sempre vicini alla società che punta a risalire la china nel campionato di Serie B. “Proveremo a mettere in asse la squadra – dice Giordani -. Con questo organico, questa piazza e questa società bisogna ambire al massimo risultato. Io sono qui per mettere a disposizione tutto la mia competenza. Ho le batterie cariche e sono onorato di essere qui”. Il neo-allenatore ha ribadito che l’organico di cui dispone la Benedetto XIV è di altissimo livello, “la priorità è quella di trovare la giusta amalgama e un giocatore che possa fare da collante. Siamo allerta e se capita di avere un giocatore che possa fare al caso nostro valuteremo se inserirlo. Ma l’importante in questo momento è trovare coesione e dare un’anima alla squadra. Bisogna cominciare a ragionare come complesso e non come singoli”. Una menzione, Giordani l’ha dedicata ad Alessandro Locci: “È stato un mio giocatore. Lo conosco bene e la prima cosa che ho fatto nello spogliatoio è stata quella di riprenderlo. Non può essere lui quello che si è visto sinora in campo. Deve dare 10-15 minuti di qualità, quelli che mi aspetto da lui”.

Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *