Ultime News

C’E’ RUGGINE FRA FDI E PD

By on luglio 7, 2022 0 79 Views
in redazione una nota stampa firmata dal coordinatore Guaraldi e dal Consigliere Comunale Caldarone esponenti di spicco di Fratelli d’Italia nel nostro comune.
Per i due “dalle dichiarazioni pervenute dal Coordinatore del Partito Democratico di Cento” (peccato che il PD non abbia reputato utile inviare anche a RadioCento questo comunicato) intendiamo precisare che la conferenza stampa non è una polemica fine a se stessa, è dare voce alla cittadinanza. Numerosi sono stati gli articoli e dichiarazioni sui social di commercianti e cittadini” poi Guaraldi e Caldarone pongo l’attenzione sul nostro ospedale e sulla visita dell’Assessore regionale al Santissima Annunziata: “noi abbiamo il dovere di cogliere queste preoccupazioni. Sul tema sanità abbiamo chiesto un impegno effettivo, non una passerella dell’Amministrazione seguita da esponenti Regionali, che arrivano a Cento solo dopo la programmazione della nostra conferenza stampa. Abbiamo bisogno di risposte concrete, non dichiarazioni social che parlano di antisismica al posto dei   problemi legati al  personale e dei posti letto”.
Sul commercio e attività della Piazza così Caldarone e Guaraldi: “siamo contenti che associazioni e proloco si impegnino per animare il territorio, ma tale impegno deve essere seguito da una programmazione mirata del Comune a coinvolgere tutti i commercianti e associazioni in modo diretto. Come avevamo già esposto durante la conferenza, non riconfermare l’evento “Ristoranti sotto le Stelle”, risulta una grande perdita per il centro storico e le sue attività. Infine, il tema sicurezza è stato totalmente dimenticato nella replica del PD, dobbiamo quindi pensare che abbiamo colto nel segno? Dobbiamo pensare che l’amministrazione non ha un piano per la sicurezza dei parchi pubblici e della Piazza? Rispondiamo invece  semplicemente  al cortocircuito di chi ci vuole affidare un “capitano”, smentendosi poi dicendo che non abbiamo una linea; confermiamo che FDI è capitanata solamente dalle richieste dei centesi che con orgoglio rappresentiamo in Consiglio Comunale”.
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *