Ultime News
  • Home
  • homepage
  • CENTESE 1913…LA REALTA' E' MEGLIO DELLE ASPETTATIVE!

CENTESE 1913…LA REALTA' E' MEGLIO DELLE ASPETTATIVE!

By on luglio 11, 2016 0 243 Views
Entusiasmo alle stelle in casa della neocostituita asd Cento 1913, e interesse sempre crescente nelle strade del Guercino.
Il progetto di ripartenza del calcio in citta’ prende piede e vengono svelati i primi nomi ed indiscrezioni.
Dopo aver ufficializzato sui maggiori social network la propria fondazione, avvenuta il 24 giugno 2016 , alla presenza dei 22 soci fondatori (tutti con Centesita’ di origine controllata), si e’ prontamente passati ai lavori di allestimento e organizzazione.
Obiettivo primario del sodalizio del Presidente Silvio Canelli , come ci confermano i dirigenti, il costituire un gruppo con fondamenta solide, che debba continuare nel tempo e sappia affrontare con determinazione le sfide della lealta’, correttezza, e credibilità.
Sul campo invece, non si fa mistero di voler tentare il salto di categoria.
P0er quanto attiene ai primi nomi , e’ ufficiale la nomina di mister al sig. Davide Del Toro.
Figura giovane, con trascorsi calcistici nel ferrarese sino ai campionati di promozione ed eccellenza, e con una pronta vittoria nel campionato di terza categoria al “primo colpo”, come condottiero del Sant’ Agata Bolognese.
Persona conosciuta , che parte con una carica di entusiasmo e adrenalina almeno pari ,se non superiore , a quella dei dirigenti e dell ambiente che lo circonda.
A coadiuvarlo, nelle vesti di Direttore sportivo, il signor Beppe Gagliardi.
Anch egli ben conosciuto, da anni nell’ ambiente del calcio dilettantistico, ed organizzatore del torneo svoltosi di recente presso il campetto della CARICENTO Soccer.
In avanzato stato di trattativa , inoltre, l’ assunzione nell’ organigramma di un team manager, a fare da collante fra il comparto tecnico e lo staff dirigenziale.
Figura già individuata nella persona di un ex vecchia gloria della centese alcio ai tempi della C2 e C1, protagonista della storica promozione nell’ anno di Specchia.
Nome tutt’ ora mantenuto riservato.
Si confermano intanto collaborazioni importanti, tra le quali una forte sinergia con il mondo del basket cittadino della Benedetto, ed esteso anche alle altre realtà sportive locali , con obiettivo di allargare il bacino di utenza e focalizzare comuni punti di forza.
Sinergie che ci si augura possano favorire la soluzione delle ben note dificoltà evidenti sul territorio in ambito delle strutture e del reperimento fondi.
Il campo di gioco sarà il mitico stadio Loris Bulgarelli.
Entro la fine di Luglio 2016 e’ in programma un mini evento di presentazione, che con tutta probalità si svolgerà a Villa Monteborre, su proposta del socio Stefano Tossa Giorgi (chi non ricorda la sua storica sponsorizzazione alla Benedetto?).
Anche i tifosi sono mobilitati.
Negli ambienti del vecchio tifo organizzato si respira aria di ripartenza e non si esclude una collaborazione nei lavori di manutenzione del Bulgarelli, cosi come avvenne diversi anni passati.
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *