Ultime News
  • Home
  • homepage
  • CENTO ADERISCE ALLA XVIII GIORNATA NAZIONALE DEL TREKKING URBANO

CENTO ADERISCE ALLA XVIII GIORNATA NAZIONALE DEL TREKKING URBANO

By on ottobre 20, 2021 0 28 Views
La città di Cento aderisce alla XVIII Giornata Nazionale del Trekking Urbano, evento organizzato dal Comune di Cento e dalla Fondazione Teatro ‘G. Borgatti’. Il Trekking Urbano è una forma di “sport dolce”, adatto a tutte le età e a tutte le stagioni, è un nuovo modo di fare turismo, meno strutturato, sostenibile e lontano dai circuiti più conosciuti, è un nuovo modo di fare cultura, divertente e ricco di sorprese.

Il tema di quest’anno è “Una sana follia. Alla scoperta del territorio attraverso i suoi bizzarri personaggi”: nell’itinerario in terra centese i personaggi strani e interessanti si paleseranno in carne e ossa.

“Entrando nella Rocca di Cento ci si imbatterà nel cardinal Giuliano della Rovere, passato alla storia come Giulio II, il papa guerriero, e nel suo servitore, il mostruoso Carletto dei violini, che insieme ci narreranno di maledizioni, sortilegi, nemici in agguato e fughe rocambolesche.
Ma, percorrendo il centro cittadino, si faranno altri impensabili incontri: la bella Lucia Barbieri, sorella del Guercino, avrà desiderio di rivelare qualche segreto familiare; il giovanissimo Johann Wolfgang von Goethe, con lo sguardo perduto a rimirar l’orizzonte, descriverà la pianura coltivata a perdita d’occhio; un inaspettato san Biagio, giunto dalla lontana Armenia, ci ricorderà i supplizi del martirio patito a Sebaste e la nascita del suo culto a Cento.
Infine la nostra passeggiata si concluderà nella ex chiesa del SS. Nome di Dio: qui la contessa Maria Majocchi Plattis, detta Jolanda, che lì di fronte aveva casa, incontra inaspettatamente l’amico Giuseppe Borgatti, che di professione faceva il tenore. E allora la musica e il bel canto pervaderanno l’aria…”
Si ringraziano l’architetto Sandro Alberghini per l’apertura dell’ex chiesa del SS. Nome di Dio e gli attori che interpretano i personaggio storici: Alessandro Ramin, Valentina Rebecchi, Matteo Remondi, Andrea Roversi, Catia Zaccaria.

L’itinerario, previsto la mattina alle ore 10.00 e il pomeriggio alle ore 15.00, dura 2 ore, è gratuito ma con prenotazione obbligatoria all’indirizzo: informaturismo@comune.cento.fe.it. Il luogo d’incontro è il Piazzale della Rocca.

TEMPO DI PERCORRENZA: 2 h

LUNGHEZZA: 2 KM – DIFFICOLTÀ’: BASSA

PUNTO DI PARTENZA: Piazzale della Rocca

ORARI DI PARTENZA ore 10.00 o ore 15.00

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA: informaturismo@comune.cento.fe.it

PER INFORMAZIONI: 051/6843334 informaturismo@comune.cento.fe.it

 

Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *