Ultime News

CENTO – BOLOGNA… UN LEGAME SINCERO!

By on agosto 2, 2016 0 222 Views
Il Vice Sindaco Simone Maccaferri e una rappresentanza della Polizia Municipale con il gonfalone della Città di Cento hanno partecipato, a Bologna, alla commemorazione della strage del 2 agosto 1980, che fece 85 vittime e oltre 200 i feriti.
Il corteo da piazza del Nettuno fino piazza Medaglie d’Oro per rinnovare il ricordo e per riflettere sul più grave atto terroristico consumatosi negli anni della strategia della tensione, che, dopo 36 anni e malgrado progressi come l’approvazione del reato di depistaggio, attende ancora risposte e verità.
«Alimentare la memoria e dare una risposta alla necessità di giustizia è un dovere per tutti noi, come cittadini e amministratori – ha affermato il vicesindaco -. Non faremo mai abbastanza affinché la memoria sia colonna portante del senso civico di ciascuno di noi. Solo così potremo ritenerci liberi cittadini in un libero Stato. E potremo rispondere anche all’attualità odierna, quel periodo di male e terrorismo internazionale che – sbattendo contro una cittadinanza unita e libera – non attecchirà, proprio come Bolognesi citando Hannah Arendt ci ha ricordato oggi».
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *