Ultime News

CHI INDOSSA I PANNI DEL PADRE DEVE TUTELARCI

By on aprile 5, 2020 0 64 Views
Anche in tempi di Corona Virus la politica non va in ferie. A scrivere una lettera al Sindaco Toselli perchè si faccia chiarezza sulla situazione in cui versa il S.ma Annunziata, è il responsabile locale di Forza Italia, Diego Contri.
Per Contri: “Apprendere che il nostro ospedale abbia molti casi covid spaventa e non poco. Il personale sanitario mandato a combattere senza fucili merita ora la massima attenzione e tutela. A tutti i livelli: dal Direttore generale dell’azienda USL di Ferrara al Direttore del Distretto Ovest, dal responsabile sanitario al Sindaco, in qualità di responsabile della sanità centese, fino al consigliere con delega alla sanità, il Dott. Parro, devono darci delle risposte con dei dati scientifici.
 
Non possiamo pensare che centesi che necessitano di cure o terapie si rifiutino di entrare al Santissima Annunziata per la paura di contagiarsi. Questo non è il momento delle accuse o delle polemiche ma è indispensabile fare chiarezza senza allarmismi né tanto meno superficialità. Intensificare i tamponi al personale sanitario con risposte veloci, dati certi e tempestivi sono indispensabili per la sicurezza di tutti.
Troppi comunicati inutili via fb vengono fatti quotidianamente anziché approfittare dello strumento per dare chiarimenti su argomenti veramente importanti.
Oggi più che mai siamo una famiglia e chi indossa i ” panni” del padre deve tutelarci e proteggerci in tutte le sedi. La paura che serpeggia in Città è che si voglia nascondere la reale situazione e questo rischia di illuderci che vada tutto bene ma in realtà non è così. Troppi casi covid o decessi che non trovano conferma nei dati divulgati dal sindaco.
 
Toselli: esci dal tuo eremo di Bondeno e vieni a fare il Sindaco, c’è un tessuto socio economico da far ripartire e sarà fondamentale farsi trovare pronti con idee e progetti.
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *