Ultime News

CHIUSURA PONTE NUOVO: PRONTI 320.000 EURO

By on agosto 29, 2018 0 287 Views

La giunta comunale ha stanziato le risorse per provvedere ad eseguire l’intervento provvisionale di somma urgenza che consentirà di riportare in condizioni di sicurezza il Ponte Nuovo, chiuso venerdì.

Sono stati destinati 320mila euro: somma che verrà perfezionata a consuntivo e che comprende sia la progettazione e l’esecuzione  delle lavorazioni di messa in sicurezza sia la realizzazione della rotatoria all’intersezione tra via XX Settembre, via I Maggio e Ponte Reno.

«Stiamo correndo per accelerare quanto più possibile la riapertura del Ponte Nuovo – spiega il sindaco Fabrizio Toselli -. Il primo passaggio era appunto quello di reperire i fondi: il Comune di Cento, vista la disponibilità di bilancio, ha deciso di mettere a disposizione l’intera cifra per procedere rapidamente, salvo richiedere il rimborso per la quota parte dell’intervento sul ponte a Città Metropolitana, in accordo con la quale la municipalità centese opererà come capofila nell’esecuzione dell’intervento».

I progettisti e l’impresa sono già stati contattati. «A brevissimo avremo un cronoprogramma e il dettaglio del progetto – riferisce il primo cittadino –. La prospettiva è quella di poter effettuare in quaranta giorni l’opera che prevede un intervento sulle tre campate con l’installazione di carpenterie metalliche e l’inserimento di tiranti, cui seguirà la sistemazione dei giunti. Ciò consentirà di riaprire la struttura ripristinando la regolare circolazione e facendo tornare a transitare i mezzi pesanti sino alle 33 tonnellate, stabilito dal Codice della Strada, dopo il limite fissato a dicembre delle 15 tonnellate. È nostra intenzione inoltre procedere anche ad attivare un sistema di monitoraggio del ponte, attraverso la strumentazione con celle di carico, che permetteranno di individuare eventuali anomalie».

Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *