Ultime News
  • Home
  • homepage
  • CISPADANA ALBERONE, LA LEGA: “LODI SI SVEGLIA TARDI”

CISPADANA ALBERONE, LA LEGA: “LODI SI SVEGLIA TARDI”

By on aprile 15, 2016 0 218 Views

La Cispadana non è tema dell’ultima settimana”, lo dicono i consiglieri regionali Lega Nord Alan Fabbri e Marco
Pettazzoni , “il sindaco Piero Lodi si è svegliato solo in campagna elettorale, dopo aver dormito per anni.
Invece di intervenire ora, tardivamente, avrebbe dovuto pensarci prima e, tramite il coinvolgimento di tutti i soggetti interessati, indurre un cambio di tracciato nei pressi di Alberone”.

I Consiglieri della Lega  hanno presentato un’interrogazione in Regione chiedendo alla Giunta regionale, tra le altre cose, “se abbia considerato l’ipotesi di un tracciato alternativo. Se Alberone deve oggi fare i conti con la Cispadana a pochi metri dal centro abitato è perché l’Amministrazione comunale non ha mai fatto presente, in maniera chiara ed efficace, il problema. Non basta un ricorso al Tar per sciacquarsi la coscienza”

“Chiediamo all’assessore Donini “, continuano i consiglieri “come giudichi il ricorso di Lodi e quali iniziative intenda assumere per tutelare la popolazione di Alberone. Riteniamo che la Cispadana sia un’opera necessaria e utilissima, ma in questo caso le mancanze sono imputabili a un’amministrazione che si è svegliata troppo tardi, dopo anni di completo disinteresse”.

Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *