Ultime News

CONSULTA XII MORELLI: TUTTO DA RIFARE!

By on febbraio 4, 2017 0 319 Views
per Diego Contri (Rinasci-Cento) la non elezione del Presidente della Consulta di Dodici Morelli è stata una occasione sprecata per la comunità. E lo dice, senza tanti giri di parole, affidando il suo rammarico sul suo profilo FB.
Così Contri “la Consulta di XII non ha espresso la presidenza perché nessuno dei candidati ha raggiunto la maggioranza assoluta ( 6 su 11) dei voti.
Personalmente ritengo che si sia persa una occasione importante, purtroppo si è pensato più a personalismi che al bene della comunità. Quello che serve a XII Morelli è sotto gli occhi di tutti, la consulta ha il solo (ma importantissimo) compito di tenere i riflettori accesi sulle problematiche del paese e far si che l’Amministrazione non disperda le poche risorse, questo deve andare oltre le casacche o le simpatie o antipatie. Sarebbe bello che i consultori prima di pensare alla persona trovassero una unità di intenti sul programma, a me risulta che uno sia stato presentato:
Recupero del complesso ex Scuola Primaria
Verificare la possibilità di recupero della zona dell’ex Scuola Primaria (edificio ed aree cortilive), la zona antistante e retrostante l’edificio (adesso libero dai moduli) e valutare il recupero della zona retrostante la delegazione comunale (ex case popolari) per la realizzazione di una palestra/sala polivalente.
Servizi per la comunità
Verificare la possibilità di realizzare un’area verde attrezzata, in aree già disponibili di proprietà comunale. Creare l’opportunità per l’apertura (o riapertura) di un discount.
Situazione immobili privati in stato di abbandono
Nella frazione sono presenti alcuni immobili di proprietà privata che destano preoccupazione per questioni di sicurezza ed incolumità pubblica, oltre a non essere molto decorose, vista la centralità degli immobili stessi. Per una volta sarebbe bello che l’interesse comune venisse prima dell’interesse di parte”.
La stagione politica comincia a scaldarsi….e siamo solo agli inizi.
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *