Ultime News
  • Home
  • homepage
  • CONTRI ATTACCA: "TOSELLI COME SCHETTINO". TOSELLI RIBADISCE: "PROGETTO PER IL BENE DI CENTO"-

CONTRI ATTACCA: "TOSELLI COME SCHETTINO". TOSELLI RIBADISCE: "PROGETTO PER IL BENE DI CENTO"-

By on giugno 1, 2016 0 233 Views

Ultimi giorni prima del voto di domenica 5 giugno : Contri attacca pubblicamente  Toselli paragonandolo a Schettino: ” Se Schettino – ieri condannato in appello – ha abbandonato la nave, Fabrizio Toselli ha abbandonato Sant’Agostino – nel pieno di una ricostruzione ancora da venire e di una fusione in corso – per inseguire una poltrona. Amara constatazione: anche la politica ha i suoi comandanti infedeli”. “La palestra di Dosso è ancora inagibile”, continua Contri”. il Comune è ‘delocalizzato’, la stazione dei carabinieri di Sant’Agostino è fuori dal Comune, la piazza è ancora da rifare, alla faccia della sbandierata ricostruzione.”

A queste accuse Toselli risponde: “C’è chi denigra e chi pone al centro ciò che vuole fare. Tocca ai centesi decidere.
A loro ribadisco che io non mi propongo per trovare accordi o un ‘posto’ (se avessi avuto ambizioni di ‘poltrona’ sarei rimasto in un partito o avrei accettato dei compromessi). Ma mi propongo per vincere, per dare al territorio un governo credibile, in cui possano riconoscersi anche i delusi, sia dell’’ultima Amministrazione di centrosinistra sia delle divisioni del centro destra, e quanti si sono allontanati dal voto e dalla politica. Mi propongo per un governo del fare e del buonsenso: un progetto coraggioso, libero da condizionamenti esterni e da ordini di segreterie di partito lontane dal territorio (che ora  più che mai ha bisogno di interventi mirati), libero nelle scelte, fatte unicamente per il bene di Cento e delle sue frazioni.”

Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *