Ultime News

CONTRI: “SCELTA DETTATA DAL CUORE”

By on maggio 12, 2021 0 273 Views
E’ una lettera, più che un comunicato stampa, in cui emergono i sentimenti contrastanti della persona quella che, questa mattina, ha inviato Diego Contri ai giornali.
L’ eccessiva esposizione mediatica, mista ad inqualificabili giudizi verso la sua persona, emergono nei toni, qualche volta amari, che il Vice Presidente del Consiglio ha usato per spiegare la sua scelta di dare fiducia al Sindaco Toselli fino alla fine del mandato naturale impedendo, di fatto, l’arrivo del Commissario prefettizio in città.
Queste le parole di Contri poche ore fa: “Ho preso una decisione nella convinzione che il bene di Cento valga molto di più del peso delle critiche a cui mi sono esposto
L’ho fatto interrompendo un percorso, è vero, ma da quando non si può cambiare idea. Da quando confrontarsi e riflettere fa di un uomo un “bastardo che deve morire” ( cit. commenti su fb) , solo chi promuove l’arte di non fare mai scelte sbagliate, non conosce la fatica e il peso emotivo di un ripensamento.
Dare a Toselli un’opportunità per portare a termine i tanti progetti per il nostro territorio vuol dire dargli fiducia, io mi assumo le mia responsabilità,. Non é forse la stessa fiducia che ha ricevuto dai centesi 5 anni fa ?
Perché tanta paura che Toselli faccia così bene in questi 5 mesi ? E’ forse il rischio che venga rieletto,? se farà bene non sarà un vantaggio di tutta la comunità? E se non lo farà , nessun alibi, potremmo insieme dire che abbiamo sbagliato a fidarci voi per primi io per ultimo.
Molti di quelli che oggi lo criticano per aver abbandonato Sant’Agostino al commissari, sono gli stessi che l’hanno votato, dimostrazione che la politica alla volte sembra peccare di coerenza, perché alle volte si ascolta il cuore e non la ragione.Io potevo fare una scelta di opportunità mentre ho fatto una scelta di cuore”.
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *