Ultime News
  • Home
  • homepage
  • CONTRI VISITA LA “CERES”: SICUREZZA, DECORO URBANO E RISPETTO DELLE REGOLE

CONTRI VISITA LA “CERES”: SICUREZZA, DECORO URBANO E RISPETTO DELLE REGOLE

By on maggio 12, 2016 0 255 Views

Il candidato sindaco Diego Contri ha visitato la zona residenziale di Cento, situata in Via De Gasperi, meglio conosciuta come”Ceres”.  Accompagnato da alcuni residenti Contri ha visitato il quartiere :“Il degrado non è cosa inevitabile. Va affrontato e prevenuto – ha detto Contri -. “Laddove l’Amministrazione arretra, lascia il campo all’illegalità e al sommerso. L’Amministrazione deve invece fare la sua parte schierandosi dalla parte di quei cittadini che alla Ceres vivono dal 1970 e vogliono continuare a viverci. Ceres ha bisogno di interventi profondi a favore del decoro urbano, per evitare la formazione di sacche di criminalità e il dilagare di comunità isolate di immigrati”.

Portando all’attenzione dei cittadini,il proprio progetto “sicurezza” Contri dice: “stop all’immigrazione sfrenata e più controlli sulle associazioni culturali islamiche, troppo spesso moschee mascherate”.

Il candidato Sindaco ha incontrato anche i titolari di alcune attività commerciali e studi professionali che operano nel quartiere Ceres: “Ho visto grande voglia di rinascita, di poter scrivere una pagina nuova, di cambiamento, per il quartiere, garantendo il protagonismo ai residenti storici. L’integrazione non si fa con i quartieri ghetto, ma solo col rispetto delle regole”

Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *