Ultime News
  • Home
  • homepage
  • E’ GELO AL NIDO E ALLA MATERNA DI VIA PACINOTTI

E’ GELO AL NIDO E ALLA MATERNA DI VIA PACINOTTI

By on gennaio 12, 2017 0 210 Views
Rientro dalle vacanze decisamente “gelido” per i bambini del nido e della materna comunali di via Pacinotti. La temperatura delle aule si presentava decisamente al di sotto delle normali temperature richieste e numerosi sono stati i genitori a richiedere alla direzione della struttura spiegazioni in merito. Spiegazioni che non sono tardate ad arrivare attraverso una nota diramata dal proprietario della struttura ovvero l’Amministrazione Comunale che così chiude il caso:
“Circa la situazione del nido e della scuola d’infanzia di via Pacinotti, in cui si sono registrate in alcuni locali basse temperature al rientro dopo la pausa natalizia, l’amministrazione comunale rassicura che tutto è stato e sarà fatto per garantire il ritorno alla condizione termica ideale.
Dopo le prime segnalazioni, lunedì mattina, i tecnici hanno eseguito le dovute verifiche: non è stato individuato alcun guasto all’impianto, che è stato immediatamente portato alla massima potenza. Il problema pare invece dovuto alla concomitanza dello spegnimento delle ultime giornate con l’ondata di freddo rigido di quest’ultimo periodo. Gli operatori hanno continuato presidiare la scuola e a monitorare la condizione delle aule, facendo tutto il possibile per accelerare il riscaldamento di tutti gli ambienti.
La scelta di non sospendere il servizio è strettamente legata alla volontà di non creare problemi alle famiglie, impegnando nel contempo tutte le energie nella risoluzione dell’emergenza e nel creare le condizioni migliori possibili per i bambini, che, ad esempio, sono stati in parte spostati nelle stanze più calde.
A distanza di tre giorni, tuttavia, la difficoltà non è stata completamente risolta. Per un motivo preciso: l’impianto risulta da diversi anni sottodimensionato. I quattro moduli di cui è composto non sono stati integrati al momento dell’ampliamento dell’istituto, registrando anche un malfunzionamento mai completamente risolto.
Nel frattempo la giunta comunale ha provveduto a disporre un intervento urgente in tempi rapidissimi: i lavori consistono nell’ installazione di dispositivi aggiuntivi negli spazi che più risento delle ‘difficoltà’ dell’impianto e che hanno inoltre il vantaggio di poter garantire il raffrescamento nel periodo estivo. L’intervento sarà eseguito venerdì e non necessiterà della chiusura del nido e della scuola d’infanzia. Tale soluzione consentirà di far fronte al problema nella maniera ottimale e più celere possibile”.
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *