Ultime News
  • Home
  • homepage
  • ENTE TERRITORIO CONFERMATE LE DIMISSIONI DI PARTE DEL CDA

ENTE TERRITORIO CONFERMATE LE DIMISSIONI DI PARTE DEL CDA

By on agosto 1, 2016 0 254 Views
Ente Territorio, guidato da un amministratore unico, traghetterà il Carnevale di Cento all’ ’edizione 2017, per poi lasciare il posto a una diversa realtà. È l’esito dell’’ assemblea ordinaria della società, che si è tenuta venerdì 22 luglio.
Il Presidente dott Filippo Parisini ha comunicato, in quella sede, la conferma delle dimissioni dei consiglieri Cristina Battistini e Jury Mezzetti, che sono stati ringraziati per l’ ’operato.
Il sindaco Fabrizio Toselli, in qualità di socio unico, ha accettato le dimissioni e ha ribadito l’intenzione di voler rivedere completamente la forma giuridica, le prerogative, le funzioni e le modalità operative, nonché la denominazione, di Ente Territorio, prevedendone la trasformazione, la cessione e/o funzione con altre realtà istituzionali centesi che si occupino di gestione degli eventi culturali.
La concretizzazione di tale progetto passerà attraverso un percorso definito già nel corso della precedente assemblea.
Ente Territorio proseguirà l’attività, nel breve periodo, per assolvere agli obblighi già assunti e per garantire la prossima edizione del Carnevale, con l’incarico di commissionare uno studio di fattibilità tecnico legale ed economica di un appalto poliennale della manifestazione, il cui bando dovrà essere pubblicato tra dicembre 2016 e marzo 2017.
In tal senso il primo cittadino ha nominato un nuovo organo amministrativo della società, deliberando che sia costituito da un amministratore unico, anziché da un consiglio di amministrazione. È stato nominato in questa carica proprio il presidente uscente, in quanto garante della continuità richiesta per centrare gli obiettivi fissati in vista dell’evoluzione dell’Ente Territorio.
Filippo Parisini ha accettato di «traghettare Ente Territorio al traguardo individuato, per poi eventualmente, se richiesto, rimettere al socio il proprio incarico».
«Il Carnevale deve connotarsi come risorsa per Cento – afferma il sindaco Toselli – e , come tale, deve tornare ad essere un evento di valorizzazione e rilancio del territorio. È imprescindibile definire regole chiare, scrivendole insieme ai protagonisti della manifestazione. Sono necessarie idee nuove e il coinvolgimento della città, che deve essere parte attiva dell’evento».
La prossima assemblea di Ente Territorio è convocata per lunedì 29 agosto. All’’ ordine del giorno proprio la road map organizzativa del Carnevale 2017, con l’obiettivo di affidarne la gestione entro il 15 ottobre 2016, e le modifiche da apportare al regolamento della manifestazione.
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *