Ultime News

FAVA CHIAMA A RACCOLTA I TIFOSI

By on febbraio 21, 2020 0 93 Views
Sabato la grande sfida con Fabriano.
il Presidente della Benedetto XIV, Gianni Fava, chiama a raccolta i tifosi in una breve intervista.
 
D) Salve Presidente. Ampiamente superata la metà del girone di andata, quale è il suo giudizio su questa stagione?
 
R) Il giudizio complessivo è sicuramente positivo.
Nonostante qualche piccola défaillance nelle ultime due trasferte che hanno portato a due sconfitte, seppure di misura, non possiamo che essere soddisfatti dell’andamento di questa squadra.
Piccoli incidenti di percorso possono capitare nel corso di un campionato, tenuto conto della difficoltà del girone: abbiamo avuto inoltre diversi acciacchi ed infortuni come quello di Fallucca prima e Leonzio adesso. Queste non sono giustificazioni, gli infortuni capitano anche ai nostri avversari: a volte però ci si presenta alle partite con diverse condizioni di forma, e lo sforzo che facciamo per recuperare in alcuni frangenti ci toglie lucidità nel finale di gara, e così capitare la sconfitta.
Nonostante questo, ripeto, la stagione è assolutamente positiva: siamo al secondo posto del girone C, a soli due punti da Fabriano, che affronteremo sabato al Palasavena, e siamo qualificati per la Coppa Italia (quarti di finale venerdì 6 marzo a Ravenna, contro Omegna).
Dobbiamo imparare a fare tesoro di queste esperienze meno positive, e continuare a migliorarci: non è assolutamente facile, ma il nostro cammino è ancora molto lungo.
Questo girone si conferma molto competitivo e battagliero, e questo big match di sabato sarà un incontro veramente impegnativo: tutta la squadra sta lavorando al massimo per presentarsi pronta.
 
D) Il secondo posto conquistato al termine di girone di andata ha appunto portato alla qualificazione per la Coppa Italia LNP, presentata qualche giorno fa a Roma. Quali sono le aspettative della Benedetto per questa competizione?
 
R) La Coppa Italia è una conquista importante: si tratta di una competizione prestigiosa, alla quale partecipiamo per la quarta volta tra Serie C e Serie B. Per noi sarà un test importante, dove incontreremo le più forti della nostra categoria e confrontarci con squadre molto attrezzate e competitive.
Ovviamente cercheremo di onorare al meglio questa competizione, confidando di poterci arrivare al meglio delle nostre condizioni. Nonostante non sia il nostro obiettivo stagionale, siamo determinati a fare molto bene.
 
D) Sabato, dicevamo, al Palasavena arriva Fabriano: un match importantissimo, per la quale c’è bisogno dell’adeguata cornice di pubblico.
 
R) Non c’è bisogno di dire che è una partita molto importante, ci giochiamo la vetta del girone, che significherà anche il “fattore campo” in ottica playoff. Fabriano ha un grandissimo seguito, ma noi non siamo da meno: speriamo che il giocare al sabato sera (palla a due ore 21:15), possa portare tanti centesi e sostenerci e supportarci in un match davvero speciale, che avrà un afflusso di pubblico inusuale per questa categoria.
In questa stagione abbiamo subito solo una sconfitta in casa, a dimostrazione del fatto che il nostro numeroso pubblico, nonostante la distanza del Palasavena, continua a darci una marcia in più. Nonostante la buona affluenza stagionale, avremo bisogno di un calore speciale in questa serata, per quello che è davvero un match chiave nel nostro cammino.
Centesi, vi aspetto al Palasavena!
 
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *