Ultime News
  • Home
  • homepage
  • FLAVIO TOSI E MARCO MATTARELLI: ALLEATI NELLA POLITICA DEL FARE

FLAVIO TOSI E MARCO MATTARELLI: ALLEATI NELLA POLITICA DEL FARE

By on maggio 21, 2016 0 217 Views

Flavio Tosi, sindaco di Verona e leader nazionale del Movimento “Fare! Con Flavio Tosi!, alleato politico nel percorso di Marco Mattarelli,  è stato ospite a Cento presso la sede elettorale del candidato dove, in conferenza stampa,  sono stati illustrati i motivi  e le basi dell’accordo scaturito da una visione comune di fare le cose per la città.

Per il primo cittadino veronese, Cento ha grandi potenzialità turistiche ed economiche, ma “quello che manca è uno sviluppo economico all’altezza della città”, e se, afferma Tosi,  alla sera il centro storico è vuoto significa anche che l’amministrazione comunale non ha investito abbastanza su tale sviluppo e sulla  sicurezza.  Tosi suggerisce sostegni che permettano, per esempio, di tenere i negozi aperti alla sera che, di conseguenza, portano sempre più sicurezza ed economia che circola.

Prendendo come riferimento il Comune di Verona, Tosi dichiara che è una  macchina amministrativa efficiente, sicura e poco costosa,  il quart’ultimo in italia per la tassazione locale, ed il primo in Italia a pagare i fornitori in 17 giorni e a rilasciare i permessi di costruire in 71 giorni, diminuendo il numero di dipendenti comunali ( da 2800 a 2200 in 8 anni) ma aumentando gli agenti della polizia municipale, con investimenti sulla sicurezza stradale e dotazioni tecnologiche innovative.

“Non contano le dimensioni”, confrontando Verona con Cento, perché “le stesse cose si possono fare benissimo in una città come questa”, afferma Tosi che, notando che a quattro anni dal terremoto si vedono ancora i segni nella città, ritiene “non si possa parlare di efficienza amministrativa”.

La “ricetta “ di Tosi che potrebbe essere applicata anche a Cento consiste quindi  nel ridurre gli sprechi e le tasse locali, aumentando contestualmente la sicurezza tramite l’assunzione di nuovi agenti della Polizia Municipale. “Una città più vicina al cittadino, sicura e meno vessatoria”, è l’affermazione di Tosi, condivisa pienamente dal candidato sindaco Mattarelli.

Tosi ha concluso con un appello ai cittadini di Cento a favore del candidato Mattarelli “per provare a cambiare questa città che ha straordinarie potenzialità che non sono state sfruttate”

Condivisione di intenti e, come ha affermato Mattarelli, “punti essenziali: la sburocratizzazione, eliminazione degli sprechi e la trasparenza”.

Dopo la conferenza stampa, Flavio Tosi ha tenuto un breve comizio presso il Piazzale della Rocc

Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *