Ultime News

“FUOCOAMMARE” : CINEMA E DIRITTI UMANI

By on marzo 22, 2016 0 240 Views
Mercoledì 23 marzo ore 21:00  presso il Cinema Teatro Don Zucchini in via Guercino 19, Cento verrà proiettato il film-documentario di Gianfranco Rosi “FUOCOAMMARE“, Vincitore dell’Orso d’Oro e del Premio Amnesty International come miglior film sui diritti umani al Festival di Berlino 2016.

Un film che Gianfranco Rosi ha girato a Lampedusa, trasferendosi per più di un anno per capire cosa vuol dire “vivere sul confine più simbolico d’Europa”, insistendo perfino che il suo montatore, Jacopo Quadri, montasse il film a Lampedusa, invece che a Cinecittà.

Lampedusa un’isola che , negli ultimi 20 anni,è approdo di migliaia di migranti in cerca di libertà. In questo film Rosi racconta i diversi destini dei lampedusiani e dei migranti.

Racconta di Samuele che ha 12 anni, va a scuola, ama tirare con la fionda e andare a caccia. Gli piacciono i giochi di terra, anche se tutto intorno a lui parla del mare e di uomini, donne e bambini che cercano di attraversarlo per raggiungere la sua isola.

Samuele e i lampedusani sono i testimoni a volte inconsapevoli, a volte muti, a volte partecipi, di una tra le più grandi tragedie umane dei nostri tempi.

Nell’occasione, il gruppo Amnesty 196 di Cento sarà presente con un banchetto di raccolta firme.
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *