Ultime News
  • Home
  • homepage
  • FURTI AL TEATRO COMUNALE: LODI LANCIA L’ALLARME!

FURTI AL TEATRO COMUNALE: LODI LANCIA L’ALLARME!

By on novembre 12, 2020 0 100 Views
Al momento siamo nel campo delle ipotesi ma, secondo quanto dichiarato pochi minuti fa dall’ex Sindaco Piero Lodi….
“Oramai è ufficiale. Ci sono le foto: purtroppo all’interno del nostro Teatro ci sono porte sfondate a calci e mancano all’appello spartiti e altri ricordi del museo Tassinari e Borgatti. Un vero e proprio scempio. Una vergogna!”
 
Lapidario Lodi anche nell’attribuire all’incuria di questi anni le responsabilità di questi vandalismi, aggiungendo:
“…Così come è una vergogna il fatto che il sindaco Toselli cerchi di tenerlo nascosto alla città. Solo ieri sera in Consiglio comunale ha raccontato una storia del tutto diversa… (È possibile andare a riascoltare. È l’ultimo punto in discussione della giornata).
Perché il sindaco non racconta la verità? Non riesco a capirlo…”
Poi una freccia all’arco del proprio operato…..”Durante il Consiglio ha tentato di scaricare la colpa sul Sindaco precedente (che sarei io…) che a suo dire avrebbe staccato l’allarme del 2012…
A parte il dettaglio che non è vero (venne spento solamente durante il cantiere per le opere provvisionali) viene da chiedersi per quale motivo lui in 4 anni e 6 mesi non lo ha riattaccato e non l’ho fatto nemmeno dopo che 2 anni fa ci fu un’altra effrazione sempre ai danni del nostro teatro”.
 
Chiaramente le affermazioni di Piero Lodi attendono la replica del Sindaco Toselli che, ne siamo sicuri, a breve giro arriverà.
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *