Ultime News
  • Home
  • homepage
  • GRADUATORIA CONCORSO LOGO DEL MUSEO DEL CARNEVALE DI CENTO E DELLA CARTAPESTA

GRADUATORIA CONCORSO LOGO DEL MUSEO DEL CARNEVALE DI CENTO E DELLA CARTAPESTA

By on marzo 24, 2021 0 205 Views
Si è concluso il percorso del concorso indetto nel maggio 2019 dal Comune di Cento-Centro Studi Internazionale Il Guercino per l’ideazione del logo del Museo del Carnevale di Cento e della Cartapesta, rivolto a studenti di Istituti di Istruzione Secondaria Superiore Statale, ad indirizzo artistico/grafico/comunicazione e studenti di Accademie o Scuole d’Arte legalmente riconosciute.
 
139 sono stati complessivamente i progetti grafici pervenuti da varie Province d’Italia ( tra cui Massa Carrara, Perugia, Firenze, Gorizia, Imperia, Urbino, Livorno, Brescia, Prato, Vicenza, Messina), di cui 83 ammessi a concorso e valutati dalla commissione tecnica composta dal Presidente del Centro Studi Salvatore Amelio, Mauro Zuntini, dirigente del Settore Cultura e membro del Comitato Direttivo del Centro Studi, Fausto Gozzi allora direttore dei Musei civici e Monica Nannini, referente AIAP (Associazione italiana design della comunicazione visiva).
 
La commissione ha attentamente valutato i tanti bozzetti in concorso, che hanno rappresentato in maniera variegata e multiforme il colorato mondo del carnevale centese, con la sua lunga tradizione storica, pervenendo ad una short list finale dei 4 elaborati grafici ritenuti più meritevoli, sulla base dei seguenti parametri: Capacità identificativa delle caratteristiche del museo, Originalità, Forza comunicativa e Riproducibilità nelle diverse dimensioni e versatilità di utilizzo.
 
Tra i quattro finalisti ha ritenuto di assegnare il primo premio al progetto di GABRIELE FIORE, Liceo artistico Umberto Brunelleschi di Montemurlo (PRATO), cui è stato riconosciuto un premio in denaro di 1.000 euro.
 
La giuria ha ritenuto inoltre di assegnare due menzioni speciali al progetto di LUCA GRAMEGNA, I.I.S. “F.lli Taddia” di Cento (FE) per la freschezza e immediatezza nel rappresentare il carro di cartapesta, protagonista della manifestazione centese e il progetto di MATTEO ORANI, ISIA Urbino – per l’elegante equilibrio compositivo e la ricerca storica che sottende alla rivisitazione di un particolare di un affresco di Guercino raffigurante il carnevale centese.
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *