Ultime News
  • Home
  • homepage
  • GRANDI SODDISFAZIONI PER LA SCUOLA CALCIO CENTESE IN TRASFERTA

GRANDI SODDISFAZIONI PER LA SCUOLA CALCIO CENTESE IN TRASFERTA

By on marzo 28, 2016 0 357 Views

Stanno tornando a bordo di due grandi pullman, le quattro squadre della Scuola Calcio Centese che hanno partecipato a Barcellona al “Torneo Copa Santa”, uno dei tornei di calcio giovanili più importanti d’Europa.  Il torneo si è svolto sul litorale e la costa di Barcellona in tutta la sua lunghezza di 50km ed ha riunito centinaia di squadre di calcio e migliaia di giovani, provenienti da tutto il mondo per dare vita ad un torneo internazionale di ottimo livello.

Le squadre della Centese Calcio che hanno partecipato al torneo spagnolo sono:  Allievi 1999, con il mister Roberto Fini, Giovanissimi 2001 con Danilo della Rocca ( che è anche responsabile tecnico dell’Attività Agonistica), Giovanissimi 2002 con Giuseppe Negro ed Esordienti 2003 con Antonio Salomone.

IMG-20160325-WA0043Sono stati giorni di grande impegno per i giovani calciatori, ma anche di importanti soddisfazioni, soprattutto per i Giovanissimi 2001 (nella foto) che si sono qualificati 6°su 28 squadre, usciti ai quarti di finale.

Le altre categorie hanno raggiunto gli ottavi di finale, ma è tanta l’emozione per avere incontrato squadre provenienti dalla Spagna, Francia, Giappone, Israele, Norvegia, Germania ed Algeria.

“Una bella esperienza”, raccontano i ragazzi ai genitori che li stanno attendendo dopo questi sei giorni sportivi trascorsi in Spagna.

La trasferta non risparmia nemmeno i più giovani che in questi giorni hanno partecipato al  torneo di calcio giovanile più importante in Italia a Pasqua. Quattro squadre categoria  Esordienti 2004 e due squadre categorie Pulcini 2005 e Pulcini 2006 si sono ben distinte al 14° Torneo dell’Adriatico 2016 a Cesenatico che  vede protagoniste ogni anno più di 110 squadre provenienti da ogni parte d’Italia e non solo.  I giovani centesi, partiti il 25 marzo, stanno tornando in queste ore serali del Lunedì Santo.

M.A.

Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *