Ultime News

IL CENTRO DESTRA CON TOSELLI

By on agosto 8, 2021 0 118 Views
Tavolo completo, ieri, dei partiti rappresentati nel centro-destra. Alla conferenza stampa che ha sancito definitivamente l’appoggio al Sindaco uscente Fabrizio Toselli erano presenti i responsabili locali di Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia.
LEGA:
Per la prima volta in assoluto anche a Cento il centrodestra si presenta unito e lo fa puntando su un candidato unico che è Fabrizio Toselli. Questo significa che gli altri candidati che si sono presentanti o si presenteranno non sono di centrodestra, perché il centrodestra è uno solo ed è formato da Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia. Quindi va da se che tutti gli altri candidati sono di sinistra. Fabrizio Toselli è un valore aggiunto per la coalizione.
Ha dimostrato di essere una persona seria ed affidabile, un bravo sindaco. Seria perché ha svolto il suo incarico seriamente ascoltando i cittadini e cercando in ogni modo di dare risposte senza mai promettere l’impossibile. Affidabile perché ha l’esperienza necessaria per guidare la macchina comunale e lo ha dimostrato anche quanto si è trovato ad affrontare la pandemia. A differenza di altri che ambiscono a diventare primi cittadini, Fabrizio Toselli non si è mai svegliato una mattina provando a far commissariare il comune. Io non sono un consigliere ma se avessi provato a dimettermi senza nemmeno riuscirci mi vergognerei anche solo ripresentarmi, qui invece alcuni di questi consiglieri pensano addirittura di candidarsi sindaco.
Confermo la piena fiducia della Lega e il sostegno a Fabrizio Toselli, un sindaco che da cinque anni ogni giorno lavora per fare il meglio per Cento e che continuerà a farlo anche per i prossimi cinque, insieme alla Lega e insieme al centrodestra.” Lo dice Luca Cardi, coordinatore comunale della Lega.
FDI:
Confermata la fiducia a Fabrizio Toselli anche da parte del Coordinatore di Fratelli d’Italia Alessandro Guaraldi che afferma: ” L’obbiettivo comune della Destra unita è rendere ancora più appetibile Cento e le sue frazioni. Già negli ultimi cinque anni il lavoro del Sindaco era volto a migliorare la qualità di vita, nonostante il terremoto del 2012 e la pandemia del 2020. Ora serve continuità, non possiamo lasciare nulla al caso, non possiamo fare un salto nel buio negli anni post pandemia.
Con l’esperienza di Toselli ed il contributo di Fratelli d’Italia si potrà lavorare sui temi identitari del Centrodestra, come sicurezza ed aiuto alle imprese, ma anche sulle politiche sociali che non possono e non devono esser dominio della sinistra.
Rendere più inclusivo e sicuro il territorio aiuterà i cittadini e di conseguenza la ripresa dell’ economia centese.”
FI:
Il programma amministrativo che affronteremo per il lavoro e l’occupazione e
che ci impegniamo a mettere in atto si può sintetizzare con lo slogan “il Comune
amico delle imprese” intendendo impresa tutte le attività, siano esse
professionali, artigianali, commerciali, volontariato, associazionismo ecc;
Un programma finalizzato a favorire occupazione ed aziende:
1) Mediante lo snellimento amministrativo delle pratiche necessarie, anche
riformando i regolamenti comunali, in modo da ridurre i tempi e la burocrazia
per imprese, aziende ed associazioni che sono un grande patrimonio che
abbiamo a Cento e che non va assolutamente ostacolato.
(esempio attuale in merito ai tempi di risposta, per dirne una, le misure per il
rilancio 110% – dove si tratta di misure a termine e dove diventano
determinanti i tempi di risposta dell’amministrazione)
2) Mediante la valorizzazione di strumenti e modalità innovativi per favorire lo
sviluppo;
Che piaccia o no già alla futura tornata elettorale del 2026, l’innovazione avrà
modificato le nostre abitudini e noi dovremo essere pronti a modi aggiornati
per affrontare la vita quotidiana, ci saranno più auto elettriche, forse
spariranno le tradizionali filiali delle banche, ci sarà più lavoro a distanza,
verranno dematerializzati la carta ed il denaro contante;
Bene! Cento non dovrà subire il futuro ma viverlo da protagonista.
Per questo a Forza Italia piace il concetto di “Continuità” con il quale Fabrizio
Toselli si è proposto nella recente ricandidatura a Sindaco, per poter portare
avanti tutti i progetti (in primis la lotta a COVID) ed i rapporti creati in questi
anni e per affrontare con la propria esperienza politica le dinamiche progettuali
che consegneranno Cento al futuro.
Nelle ristrutturazioni degli edifici c’è chi si concentra sulla tinteggiatura della
facciata, io ho scelto Toselli perché cura anche le fondazioni, le strutture,
l’impiantistica, tutte opere che non si vedono ma che consolidano, danno qualità,
sicurezza e si apprezzano anche con il passare del tempo.
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *