Ultime News
  • Home
  • homepage
  • IL RICORDO DEL TERREMOTO È AFFIDATO ALLA LUCE

IL RICORDO DEL TERREMOTO È AFFIDATO ALLA LUCE

By on maggio 28, 2018 0 189 Views

Un nuovo momento di commemorazione dell’anniversario del sisma, ‘Luce di speranza. A sei anni dal terremoto’, è fissato martedì 29 maggio, giornata della ‘seconda scossa’, alle 21, nel cortile interno della Rocca di Cento.

Dopo il primo appuntamento a Buonacompra, ora il messaggio di speranza e di fiducia verso il futuro è affidato alla luce con l’accensione della nuova illuminazione del mastio, a cura di Citelum. Ad accompagnare la cerimonia saranno i ragazzi, che del domani saranno i protagonisti: gli allievi della scuola di musica Fra le Quinte saranno impegnati nella performance ‘Ricordi tra suoni e parole’, con le musiche di Alessio Alberghini.

Nel corso della serata, organizzata dal Comune e dalla Fondazione Teatro Borgatti, il sindaco Fabrizio Toselli darà conto dello stato della ricostruzione pubblica e privata, soffermandosi su alcune novità quale l’approvazione da parte della commissione della Regione del progetto esecutivo relativo al recupero delle scuole Pascoli: sono in corso di trasmissione i pareri, quindi si potrà procedere al bando.

Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *