Ultime News
  • Home
  • homepage
  • IL “SALOTTO BUONO” DI CENTO DIVENTA PER UN GIORNO il “PARCHEGGIO CATTIVO”

IL “SALOTTO BUONO” DI CENTO DIVENTA PER UN GIORNO il “PARCHEGGIO CATTIVO”

By on novembre 1, 2018 0 179 Views
Da lunedì sono entrati in vigore i parcheggi a pagamento in gran parte delle vie del centro.
Ad un giorno di distanza, in occasione di una riunione tenutasi al Palazzo del Governatore, Piazza del Guercino viene usata come parcheggio gratuito per gli ospiti dell’incontro.
E’ giusto utilizzare il principale monumento della città in questo modo? A chiederselo, attraverso un post sul prpèrio profilo FB è, anche, Piero Lodi, ex Sindaco ed ora Capogruppo in Consiglio Comunale per il PD.
Così Lodi: “Nei giorni in cui la SOSTA diventa A PAGAMENTO praticamente OVUNQUE (più che triplicati gli stalli blu!), consentire di utilizzare la piazza come parcheggio per le autorità e gli invitati che partecipano ad una conferenza non dà un bel messaggio!
Se c’erano (comprensibili) esigenze di ospitalità si poteva/doveva trovare un modo che consentisse anche di rispettare la città!
Invece si è spostato addirittura il mercato contadino per trasformare “Piazza Guercino” in “PARCHEGGIO GUERCINO” (Parcheggio sì, MA NON PER TUTTI!!!)
#bruttospettacolo #bruttissimoesempio
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *