Ultime News

IL SINDACO IN CANTIERE ALLE PASCOLI

By on gennaio 9, 2020 0 107 Views
Proseguono i lavori di ripristino con miglioramento sismico delle scuole elementari ‘G. Pascoli’, aggiudicati all’azienda Sarep srl di Roma. Oggi si è svolto un nuovo sopralluogo del sindaco e della dirigente dell’Istituto Comprensivo 2, Rosaria Calabria, per constatare i progressi del cantiere.
Dopo le demolizioni necessarie, è in corso il ripristino e consolidamento delle pareti portanti con intonaci fibro rinforzati e con il metodo cuci – scuci, e si stanno predisponendo gli interventi di installazione della cordolatura in piatto metallico al di sotto del secondo solaio. Sono in via di completamento le installazioni delle travi reticolari in acciaio, quali rinforzo di alcuni solai. Nell’arco di una settimana inizieranno poi le demolizioni del pacchetto dei solai.
«Attualmente il crono programma è perfettamente rispettato – ha spiegato il primo cittadino -. L’obiettivo rimane dunque quello di riaprire la scuola storica nell’anno scolastico 2020-2021, restituendo così alla comunità un edificio di grande pregio architettonico, in piena sicurezza. Abbiamo voluto convintamente che riassumesse la sua destinazione di istituto scolastico, contribuendo peraltro a rivitalizzare una zona del centro storico che ha patito pesanti ripercussioni del sisma».
I lavori prevedono un unico stralcio, non lotti funzionali, dovendo procedere alla contestuale realizzazione di tutte le opere strutturali e impiantistiche. Il progetto prevede la riparazione e il rafforzamento attraverso l’eliminazione dei danni da terremoto per mezzo del consolidamento delle pareti trasversali mediante applicazione di fibre di carbonio e la messa in opera di intonaci rinforzati, il consolidamento dei solai e l’adeguamento alla normativa vigente, il rinforzo e il consolidamento dei controsoffitti.
Nell’ambito del ribasso l’impresa ha poi offerto importanti migliorie, quali le finestre in legno e i cassonetti, il cappotto interno, il miglioramento acustico, le luci a led e i radiatori in ghisa.
 
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *