Ultime News
  • Home
  • homepage
  • IL SINDACO INTERVIENE SUL CARNEVALE DI DOMENICA SCORSA.

IL SINDACO INTERVIENE SUL CARNEVALE DI DOMENICA SCORSA.

By on febbraio 24, 2020 0 103 Views
Con una breve nota alla stampa Fabrizio Toselli, Sindaco di Cento, interviene a difesa della decisione di svolgere regolarmente la terza di carnevale.
 
Così il Sindaco spiega la decisione:
“Anche il Carnevale di Cento è sospeso fino al 1° marzo sulla base dell’ordinanza firmata dal presidente della Regione, Stefano Bonaccini, e dal ministro della Salute, Roberto Speranza, uniche autorità deputate a prendere simili decisioni.
Nel procedere dunque con la manifestazione carnevalesca di ieri è stata affrontata un’analisi approfondita dalla cabina di regia comunale, che più volte e lungamente si è riunita in questi due giorni. Abbiamo interpellato le autorità competenti in materia sanitaria e di sicurezza, tenendo in considerazione che il Consiglio dei Ministri ha decretato, nella notte, una sospensione delle manifestazioni esclusivamente laddove si fossero verificati casi di contagio. Abbiamo inoltre valutato che fermare il carnevale a ridosso dell’inizio della sfilata avrebbe potuto comportare difficoltà anche di ordine pubblico: si è optato quindi per una durata più ridotta, così da agevolare anche il deflusso del pubblico.
La decisione, che ha tenuto conto di tutti gli elementi, è coerente con quella delle realtà vicine, ma anche di eventi simili al nostro: la Regione Veneto ha sospeso, sì, il Carnevale di Venezia, ma a partire dalla mezzanotte del 23 febbraio.
L’ordinanza di Regione e Ministero ci fornisce ora delle linee direttive ufficiali, aiutandoci quindi a dirimere le questioni su come sia opportuno agire in questa circostanza.
Oggi, intanto, il prefetto ha convocato una riunione sul tema nuovo coronavirus”.
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *