Ultime News

IN ROCCA LA CARMEN DI BIZET

By on settembre 15, 2016 0 254 Views

 

 

Tutto pronto per  “Carmen” di George Bizet l’opera lirica sotto le stelle che venerdì 16 settembre alle ore 21, (domenica 18 in caso di maltempo) chiuderà la seconda edizione di successo del RoccaOperaFestival nella Piazza della Rocca a Cento. Opera dalla genesi tormentata, soggetta a numerosi rimaneggiamenti (anche postumi), la “Carmen” di Bizet al suo apparire risultò doppiamente scandalosa: per l’immoralità del contenuto e per l’incomprensibilità del linguaggio musicale (almeno secondo i canoni francesi di allora). La regia di Pierluigi Cassano, pur rigorosamente tradizionale, restituirà il fascino potente ma ambiguo della protagonista, in conflitto con una società mediterranea calorosa ma anche terribilmente chiusa. Ecco dunque la folla di personaggi buontemponi ma anche volubili, indolenti, meschini, ipocriti, sempre pronti al brindisi e alla danza così come al pettegolezzo e al pregiudizio. Ecco infine una particolare attenzione alla materia viva di cui questo mondo si nutre: il cibo speziato, il tabacco delle sigaraie, la tela grezza, il legname, la sabbia dell’arena, il sudore e non ultimo il sangue. Sempre in quest’ottica è stata concepita la scenografia di Artemio Cabassi, basata su un impianto fisso di carattere roccioso e proiezioni di gusto pittorico tese a valorizzare la suggestione della rocca di Cento. La parte musicale dell’opera sarà affidata a Stefano Giaroli alla testa dell’Orchestra Filarmonica delle Terre Verdiane, una delle orchestre più dinamiche ed attualmente attive sul panorama lirico nazionale. Coro dell’opera di parma diretto dal Maestro Emiliano Esposito.

Un cast di artisti, con brillanti carriere da solisti come Claudia Marchi nel ruolo di Carmen, Valter Borìn in quello di Don Josè, Marzio Giossi alias Escamillo e poi ancora Mihaela Dinu, Antonio Marani, Anna Bordignon, Federica Venturi, Enrico Zagni e Dario Giorgelè,  completa il quadro.

L’ingresso è libero con possibilità di prenotazione della poltrona ad €15.

Personaggi e Interpreti

Carmen CLAUDIA MARCHI (mezzosoprano)

Don Josè VALTER BORIN (tenore)

Escamillo MARZIO GIOSSI (baritono)

Micaela MIHAELA DINU (soprano)

Zuniga ANTONIO MARANI (basso)

Frasquita ANNA BORDIGNON (soprano)

Mercedes FEDERICA VENTURI (soprano)

Remendado ENRICO ZAGNI (tenore)

Dancairo DARIO GIORGELE’ (baritono)

Morales DARIO GIORGELE’ (baritono)

Coro dell’opera di Parma

Maestro del Coro Emiliano Esposito

Regia Pierluigi Cassano

Scene e Costumi Artemio Cabassi, realizzati da

Arte Scenica s.a.s. – Reggio Emilia

Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *