Ultime News
  • Home
  • homepage
  • LA GUARDIA DI FINANZA DI CENTO CONFISCA DI BENI ALLA MAFIA

LA GUARDIA DI FINANZA DI CENTO CONFISCA DI BENI ALLA MAFIA

By on maggio 4, 2017 0 207 Views
Il sindaco di Cento, Fabrizio Toselli, esprime gratitudine e apprezzamento per l’operazione della Guardia di Finanza che ha portato alla confisca di beni riconducibili al clan camorristico Mallardo nel territorio centese.
«Desidero rivolgere agli uomini delle Fiamme Gialle il ringraziamento più sincero da parte dell’amministrazione comunale e della città tutta per l’imponente lavoro investigativo svolto in collaborazione con la Magistratura – afferma il primo cittadino -. Al termine dell’iter che sta procedendo, con il passaggio dal sequestro alla confisca in via definitiva, intendiamo fare in modo che quei beni vengano finalizzati a iniziative di carattere sociale, rivolte al bene collettivo e alle fasce più sensibili: il migliore modo per dire di ‘no’ alle mafie. La nostra deve essere una presa di posizione chiara contro ogni forma di criminalità. Questo inoltra rappresenta un monito a non abbassare mai la guardia, per la capacità delle organizzazioni criminali di infiltrasi in maniera silente anche nei nostri territorio».
Infine, un ringraziamento per l’operato quotidiano alla Guardia di Finanza, presente con la sua Tenenza a Cento. «Siamo grati per il loro lavoro, silenzioso e proficuo – rimarca Toselli -: per il servizio di controllo del territorio e per l’importante attività di verifica che hanno svolto e stanno svolgendo anche sulla ricostruzione, per evitare infiltrazioni e zone d’ombra in una fase tanto particolare di ripartenza della nostra terra. Un segnale chiaro che lo Stato c’è».
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *