Ultime News

LA PROLOCO NON SI È MAI FERMATA

By on maggio 15, 2020 0 27 Views
La Nostra associazione “NON SI È MAI FERMATA” ed è per questo che appena si potrà saremo in grado di dare alla città il nostro contributo “. Ad affermarlo è Daniele Rubino, Presidente della storica Proloco di Cento , commentando le ultime concessioni in fatto di aperture .
“Con l’intero consiglio abbiamo anche in questo periodo di chiusura totale , continuamente pensato al dopo ….. questo ci ha permesso di continuare a tessere rapporti con le altre associazioni del territorio quelle che da sempre danno il loro prezioso contributo alla realizzazione del settembre Centese “.
Rubino elogia il lavoro dei suoi consiglieri ed afferma apertamente “Quando il Sindaco ci darà l’ok e le modalità per tornare nel nostro amato Centro ci troverà pronti con idee, collaborazioni e progetti già strutturati.
In pratica , grazie alle tecnologie attuali abbiamo lavorato da casa per creare un’edizione Speciale del Settembre Centese “. La Proloco da oltre 50 anni è protagonista nell’organizzazione di varie manifestazioni che si svolgono a Cento
I soci prestano la loro opera come volontari ed in comune hanno l’amore per la propria città , il
Vederla animata è piena di gente , farla conoscere oltre i confini del comune .
Per sottolineare il ruolo dell’associazione Rubino espone qualche cifra: in un’anno sono oltre 8000 le persone che varcano la porta del nostro ufficio di piazza Guercino per richiedere informazioni, una piantina della città , gadget e libri che ritraggono cento. La nostra fase 2 continua Rubino “ è già iniziata con il progetto quasi terminato del nuovo sito internet elaborato nei contenuti e nelle idee proprio in questo periodo di look down Sarà un’ulteriore supporto all’immagine della nostra città che , tutti assieme dobbiamo assolutamente sostenere. Il presidente è un fiume in piena a testimonianza di quanto l’aver obbligatoriamente dovuto sospendere l’attività della Proloco abbia fortificato l’amore per la città di questi volontari .
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *