Ultime News

“LA SINISTRA E’ IN STATO CONFUSIONALE!”

By on giugno 7, 2022 0 78 Views
Arriva dal Consigliere Regionale Lega, Fabio Bergamini, una grande tirata d’orecchie su come viene gestito il “rischio chiusura” di alcuni reparti del Santissima Annunziata.
 
Per Bergamini: “Sulla sanità vedo una sinistra in stato confusionale: con l’Amministrazione centese che tace e la Cgil che definisce “poco sicuro, così com’è” il Punto Nascite del Santissima Annunziata, mentre (a parole) la Regione dice di voler difendere i servizi dei centri periferici”.
 
Un Bergamini decisamente all’attacco: “Sarebbe opportuno che si chiarissero le idee». se la prende, in particolare, con Natale Vitali (Cgil), ” Vitali definisce “pericoloso, così come è ora” un servizio di ostetricia che fa nascere pochi bambini. Fissando, idealmente, quota “500” come quella che garantirebbe standard adeguati”.
 
“Vorrei dire – precisa Bergamini – che quando Bonaccini dice di voler difendere i Punti Nascita dei centri montani, parla di luoghi dove difficilmente si raggiungono questi numeri. Il servizio, semplicemente, esiste perché non si possono sguarnire i territori, come rischia di fare una politica esclusivamente ragionieristica. La Sanità paga decenni di tagli e, in Emilia-Romagna, di buchi di bilancio, come abbiamo visto di recente. Incentiviamo investimenti e nuove assunzioni, anziché perorare ulteriori depotenziamenti, che servono unicamente a instillare timori e spostare gli utenti altrove, per avere il giustificativo per chiudere. Stavolta, definitivamente».
 
e la storia continua….mentre voci sempre più insistenti vedono ormai prossima la costituzione di un COMITATO PER LA TUTELA E LA GARANZIA DELLA PIENA OPERATIVITA’ DELL’OSPEDALE DI CENTO.
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *