Ultime News

MANOMETTE IL TACHIGRAFO: RITIRATA LA PATENTE

By on novembre 14, 2018 0 283 Views
La Polizia Municipale di Cento ha fermato, nel pomeriggio di ieri, un autoarticolato con cronotachigrafo con tempi di guida e di riposo alterati da una calamita.
Il veicolo è stato fermato sulla via Modena S.P66 da una pattuglia dedicata al controllo specialistico dei mezzi pesanti. Il controllo ha permesso di accertare che l’autista del mezzo pesante che trasportava ghiaia aveva alterato il sensore del tachigrafo digitale mediante l’utilizzo di una calamita. Tramite il magnete il conducente ha manomesso i tempi di guida e di riposo, facendo registrare al cronotachigrafo di essere in pausa mentre invece stava circolando sulla strada.
Tali comportamenti, di notevole gravità, sono sanzionati in maniera molto pesante dal codice della strada, sia sul piano degli importi pecuniari, sia per le conseguenze sulla patente che gli agenti hanno ritirato immediatamente all’autista, per cui è prevista una sospensione dai 15 giorni ai tre mesi e una decurtazione di 10 punti.
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *