Ultime News
  • Home
  • homepage
  • MARCELLA CARIANI (PD) CHIEDE LUMI SU L’ABBATTIMENTO DI 9 TIGLI A CASUMARO

MARCELLA CARIANI (PD) CHIEDE LUMI SU L’ABBATTIMENTO DI 9 TIGLI A CASUMARO

By on gennaio 12, 2018 0 235 Views
Attraverso un’interrogazione il Consigliere PD, Marcella Cariani, chiede lumi al Sindaco Toselli ed all’Assessore preposto su quanto avvenuto a Casumaro a metà Dicembre.
Così la Cariani:
“A metà dicembre nella frazione di Casumaro, su Via Correggio, in centro paese, sono stati abbattuti diversi tigli;
Secondo quanto dichiarato su Facebook, da parte di amministratori e rappresentanti locali della maggioranza di governo, esisterebbe una perizia tecnica effettuata nel mese di ottobre da “persone competenti” e che secondo quanto dichiarato sarebbe stato previsto l’abbattimento di 9 tigli, la fresatura di 9 ceppaie e la fornitura e messa a dimora di nuove essenze arboree.
ANCHE A SEGUITO DELLE
diverse segnalazioni di cittadini perplessi e rammaricati per tale operazione di abbattimento senza alcun preventivo confronto con la comunità locale;
 
AVENDO PROCEDUTO:
in data 19 dicembre a presentare specifica richiesta di accesso agli atti (prot.65326) nella quale la sottoscritta chiedeva:
– copia della perizia tecnica o altra documentazione ufficiale attestante le condizioni di salute delle piante e le motivazioni che hanno reso necessario l’abbattimento.
– la documentazione esplicativa circa la messa a dimore di nuove essenze arboree, nonché tutti gli atti relativi all’abbattimento e alle nuove piantumazione.
 
AVENDO RICEVUTO
in data 8 gennaio, risposta dall’Ufficio Ambiente secondo cui “da un primo riscontro, non risulta pervenuta allo scrivente Servizio alcuna richiesta di autorizzazione relativa all’abbattimento in questione e dunque non siamo in possesso di alcuna perizia tecnica o altra documentazione ufficiale attestante le condizioni delle piante o le motivazioni dell’abbattimento”.
 
TUTTO CIO’ PREMESSO
Si interroga il Sindaco o l’Assessore competente per sapere:
– se questa Amministrazione è al corrente dell’abbattimento degli alberi effettuato a Casumaro;
– i motivi della discordanza di informazione data dai rappresentanti della maggioranza e dagli uffici;
– come si intende procedere dal momento che, secondo quanto dichiarato dall’Ufficio Ambiente, non esiste alcuna richiesta di autorizzazione relativamente all’abbattimento in questione, e non vi è pertanto nessuna perizia tecnica sullo stato di salute delle piante.
– come sia possibile che, di fronte a questo importante tema, che riguarda i lavori pubblici, nessuno del governo della città sia intervenuto per informare e concertare con la comunità il progetto di abbattimento e nuova piantumazione.
 
Si richiede risposta scritta URGENTE
Marcella Cariani, Gruppo consiliare PD”
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *