Ultime News
  • Home
  • homepage
  • Nasce ' Municipium', l'App comunale per comunicare emergenze ed eventi

Nasce ' Municipium', l'App comunale per comunicare emergenze ed eventi

By on gennaio 9, 2016 0 505 Views

Le comunicazioni di emergenza, di allerta e di eventi importanti che riguardano il Comune di Cento, da oggi, arriveranno direttamente sul telefonino. Basterà scaricare sullo smart-phone l’applicazione ‘Municipium App’ darà modo all’amministrazione di rapportarsi velocemente con i cittadini. La nuova applicazione rappresenta il proseguimento del progetto ‘Sms’ (Sport, musica, sicurezza), nel quale era prevista l’attivazione di un’app per la comunicazione rapida di emergenze ai cittadini, attraverso il sistema ‘Alert’. “Questo strumento – spiega il sindaco Piero Lodi – ci permette di comunicare tempestivamente ai cittadini il verificarsi di un’emergenza, come può essere ad esempio la chiusura delle scuole a causa di un evento atmosferico e ci permette al contempo di capire quanti prendono coscienza dei messaggi che vengono inviati. Il tutto utilizzando un sistema di larga diffusione come è ormai diventato lo smart-phone”. Ma come funziona? Dopo aver scaricato l’app sul cellulare, in caso di comunicazione di un’emergenza, il cittadino verrà avvertito attraverso un pop-up (messaggio immediato) sul proprio apparecchio telefonico. Nel caso la notizia richieda approfondimento, nel messaggio sarà indicato un link collegato ad un testo o ad un video che espliciterà in maniera più completa la comunicazione. E nel caso qualcuno non possieda un cellulare con le caratteristiche richieste sarà attivato un sistema di instant calling (chiamata immediata): “Con questo sistema – prosegue Lodi – partiranno verso i telefoni fissi di casa, in grado di effettuare ben 3.700 chiamate al minuto, con un messaggio registrato che darà conto ai cittadini di eventuali emergenze o comunicazioni utili. Un modo per venire incontro alle persone che non dispongono di un cellulare di ultima generazione. A gennaio verranno effettuate delle prove sui telefoni di casa, con un messaggio di prova, per verificare che il sistema funzioni”. La nuova app non permetterà solamente di aver comunicazione delle emergenze. Sarà collegata con la newsletter del Comune per informare di eventi sul territorio, sarà predisposto un sistema informativo sulla raccolta ‘porta a porta’ e molte altre funzioni che con il tempo saranno attivate.

Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *