Ultime News
  • Home
  • homepage
  • NON SOLO 8 MARZO: DONNE SCOMPARSE E FEMMINICIDIO’

NON SOLO 8 MARZO: DONNE SCOMPARSE E FEMMINICIDIO’

By on marzo 26, 2018 0 255 Views
‘Non solo 8 marzo: donne scomparse e femminicidio. Il ruolo della Polizia Locale’ è il titolo dell’incontro che si terrà mercoledì 28 marzo, dalle 9 in sala Zarri di Palazzo del Governatore.
Le donne che spariscono fuggono spesso da scenari problematici vissuti all’ interno della propria famiglia. Stalking, maltrattamenti, violenza sessuale, fisica o psicologica, disagi economici o isolamento sociale sono i principali fattori che le riducono a una posizione di debolezza e di subalternità fino alla consapevolezza di un possibile rischio per la propria incolumità e alla scelta di fuggire. Dalle indagini sui casi di scomparsa emerge che molte donne si allontanano nel timore di essere uccise. La prima causa di scomparsa e di morte delle donne tra i 16 e i 44 anni nel mondo, è un atto di violenza o un omicidio compiuto proprio da chi ne denuncia la scomparsa: il marito, il fidanzato, il compagno della vittima.
La Polizia Locale può essere in prima linea anche su questo fronte, in considerazione peraltro della legge 303 del 2012, la quale prevede espressamente possa raccogliere le denunce di scomparsa. La collaborazione del Sulpl, sindacato unitario della Polizia Locale, con Penelope Onlus e l’associazione nazionale delle famiglie e degli amici delle persone scomparse, stanno creando una rete di esperienze, di informazioni, di ‘intelligence’ che sappia affrontare il problema terribile e crescente, al fine di poter dare una risposta tempestiva laddove vi sia anche il semplice sospetto della scomparsa di una persona.
 
Unire poi la problematica delle persone scomparse con il fenomeno del femminicidio è la scelta fatta per completare un lavoro preziosissimo di prevenzione a cui le Polizie Locali possono anzi devono contribuire.
 
Grazie alla collaborazione con il Comune di Cento, il Sulpl organizzerà dunque la giornata formativa su questi temi, rivolta alle forze di polizia e a tutti coloro che saranno interessati. Ne saranno relatori l’ispettore Andrea Parmeggiani, coordinatore regionale SulpL/Penelope – Polizia Locale Valsamoggia, e l’ispettore superiore Massimo Perrone, referente provinciale Sulpl/Penelope – Polizia Locale Cento: aprirà i lavori l’assessore alle Pari Opportunità Mariacristina Barbieri.
 
Per ulteriori informazioni telefonare al 3473087597.
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *