Ultime News
  • Home
  • homepage
  • NUOVE "FRECCE D'ORO" PRONTE PER ESSERE SCOCCATE!

NUOVE "FRECCE D'ORO" PRONTE PER ESSERE SCOCCATE!

By on marzo 16, 2018 0 243 Views
Inizierà il prossimo 22 marzo, con la presentazione in anteprima assoluta dell’ultima fatica letteraria di Marco Cevolani, il ciclo di presentazioni organizzate dalla Casa Editrice Freccia D’Oro.
 
Si inizia il 22 marzo, alle ore 17,30 presso la sede della stessa casa editrice a Dosso, con IL LADRO DEL CARNEVALE, racconto che vede protagonista gli eroi mascherati Maschera e Mantello alle prese con viaggi nel tempo e oscure minacce della temibile Confraternita.
 
Si prosegue poi con I SETTE DIAVOLI DEL SIGNOR GIULIO di Mauro Mazzoni, presentazione organizzata presso la Biblioteca Comunale di San Giorgio il 6 aprile alle ore 21. Mazzoni buon conoscitore dell’animo umano e curioso dell’occulto, narra in questo suo terzo romanzo la storia divertente e drammatica di un posseduto dal demonio in un paese dell’Emilia ai primi del ‘900.
 
Il 10 aprile alle ore 17, questa volta presso la Biblioteca Ariostea a Ferrara, sarà il turno di Sergio La Sorda con LA BOTTE NAPOLEONICA. La “Botte Napoleonica” è un imponente manufatto progettato all’inizio dell’Ottocento (e inaugurato solo nel 1899), allo scopo di far defluire le acque di scolo della bassa pianura modenese, mantovana e ferrarese nel mar Adriatico passando sotto al Panaro e bypassando il Po. Questo volume ripercorre la storia, con numerose foto, della costruzione e dei successivi lavori di restauro.
La ruota del mulino, raccolta di poesie dell’autore bresciano Antonio Tanelli, sarà presentato presso la sede della casa editrice a Dosso, il 14 aprile alle ore 17,30 nell’ambito dei tè letterari.
La ruota del mulino è un libro sull’esistenza umana incanalata nella carenza d’amore e la sua appassionata ricerca. A parte qualche rara eccezione, pare utopia un’inversione di tendenza, mentre il faticoso susseguirsi di vicende quotidiane occupa maggiore spazio portando a distrazioni e ad altre presunte priorità.
 
Chiude questo primo ciclo di presentazioni STORIE DI GUERRA di Klauda Maria Bretta, che sarà protagonista di una serata organizzata in collaborazione con l’Assessorato ai Servizi Bibliotecari del Comune di Cento il 24 aprile alle ore 18 presso la Sala Zarri all’interno della prestigiosa cornice del Palazzo del Governatore. Quella che inizialmente doveva essere una semplice ricerca personale su quanto accaduto nel territorio del Comune di Cento tra il 1939 e il 1945 si è trasformata in una ricerca più approfondita che è servita come base per l’edizione di un volume che raccoglie anche interessanti documenti fotografici.
in foto: Klaudia Maria Bretta, giovane penna centese
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *