Ultime News

OGNISSANTI SI, HALLOWEEN NO!

By on ottobre 28, 2020 0 353 Views
Si avvicina il weekend legato alle festività di Ognissanti ma quest’anno la ricorrenza coincide con la pandemia.
 
In un’ottica <<di consentire alle persone di andare in cimitero e consentire di celebrare comunque ogni rito religioso rispettando le regole per il contrasto della diffusione della pandemia – precisa il Sindaco Fabrizio Toselli – attivando il Coc abbiamo creato una rete di sorveglianza che impegnerà in questi giorni di festa oltre a due pattuglie della polizia locale anche la rete del volontariato locale per regolamentare la viabilità, evitare gli assembramenti e contrastare gli illeciti, come ad esempio i furti all’ interno dei cimiteri e nei parcheggi>>.
 
Il ponte di Ognissanti, da qualche anno, coincide anche con la festa di Halloween.
Il covid ha cancellato tutti gli appuntamenti che erano in programma ma l’amministrazione invita comunque la cittadinanza a recarsi nei negozi per fare gli acquisti, specie in centro storico che è un centro commerciale naturale. <<Adottando tutte le misure di sicurezza dobbiamo continuare ad entrare negli esercizi commerciali già pesantemente provati dalle nuove regole del Dpcm>> aggiunge ancora il sindaco. Posizione che sostiene anche il vicesindaco e assessore alle attività produttive Simone Maccaferri che sottolinea: <<Halloween è stata, negli ultimi due anni, una giornata di grande successo nell’integrazione fra animazione e mondo del commercio. Vista la delicata situazione che stiamo attraversando, è però dal confronto con gli stessi commercianti che viene l’appello alla prudenza e alla moderazione. Per tale motivo invito i nostri cittadini a festeggiare Halloween a casa, dopo aver fatto acquisti negli esercizi commerciali del territorio, evitando assembramenti nei locali e nei negozi del centro storico. Solo grazie all’impegno di tutti nell’adottare comportamenti responsabili, riusciremo insieme a rallentare la diffusione del contagio e potremo riprendere a vivere il centro storico cittadino in maniera normale>>.
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *