Ultime News
  • Home
  • homepage
  • PIERO LODI POLEMIZZA SU INCARICHI E MOSTRA DEL GUERCINO IN CALABRIA.

PIERO LODI POLEMIZZA SU INCARICHI E MOSTRA DEL GUERCINO IN CALABRIA.

By on dicembre 12, 2016 0 286 Views

Con una interpellanza rivolta a Sindaco e Giunta, il CapoGruppo Pd in Consiglio Comunale Piero Lodi rivolgerà queste domande mercoledì sera in occasione della seduta prevista alle ore 19:00.

“Dalla stampa si è appreso dell’idea di questa Amministrazione di organizzare una mostra con un numero importante di capolavori di Guercino tra quelli di proprietà dell’Ente locale nel piccolo comune di Taverna, nel cuore dell’altopiano della Sila.
Si è appreso che questa idea nascerebbe dalla volontà di riscoprire, per confronto e raffronto, la figura di Mattia Preti, allievo di Guercino e a sua volta valente pittore originario di quei luoghi.
Considerando le piccolissime dimensioni del comune ospitante (meno di 3mila abitanti), la particolare collocazione geografica (lontano da qualunque centro importante e distante da snodi di comunicazione principale) e i rischi sempre intrinseci nel trasporto di un numero importante di quadri, tanto più se destinati ad
un centro di dimensioni piccole e poco abituato ad ospitare grandi mostre,Si domanda:
• Se questa informazione corrisponde al vero
• Come questa scelta può contribuire all’annunciato “rilancio turistico di Cento” dal momento che la mostra di Taverna segue le esposizioni di Roma, Bolzano, Varsavia, Zagabria e Tokyo,
• Quali previsioni di visitatori stima l’Amministrazione comunale
• Quali misure di sicurezza sono state previste e quali forme di assicurazione
• Quale ritorno in temini economici è atteso (si ricorda che le altre mostre, da Bolzano sino a Tokyo hanno garantito entrate all’Ente)
• Quale ruolo in questa vicenda ha avuto il prof. Salvatore Amelio che da voci di piazza viene qualificato quale “Assessore alla Cultura de facto”
• Se esiste un rapporto di parentela tra il prof Amelio e gli omonimi amministratori del Comune calabrese
• A che titolo il prof. Amelio opera all’intero degli uffici del Palazzo del Governatore (è coperto da assicurazione? Utilizza gli strumenti del Comune?)
• Se e come questo progetto risulta in contrasto con la già prevista grande mostra de L’Aquila, capoluogo di regione, Città gemellata con Cento che già ha donato alla nostra Città una grande mostra inaugurata dal Ministro dei Beni culturali Dario Franceschini.

Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *