Ultime News

PREOCCUPA IL FUTURO DELLA VM

By on settembre 28, 2022 0 73 Views

Le tante voci che circolano ormai da anni su quale sarà il futuro della più grande industria del territorio, trovano riscontro nelle parole che il Sindaco, Accorsi, ha pronunciato ieri:

” Continua il nostro impegno su VM Motori, una questione dall’ importanza immensa per Cento e per il sistema economico-sociale territoriale.
Questa mattina, infatti, ho partecipato al nuovo vertice convocato in Regione dall’assessore regionale allo Sviluppo economico e Lavoro Vincenzo Colla. Tavolo che ha visto la partecipazione dei rappresentanti nazionali Stellantis, dei rappresentanti sindacali di Cgil Cisl Uil, Fiom, Fim, Uilm, Ugl (nazionali regionali e provinciali) Fismic e Aqcfr.
Al termine dell’incontro, insieme all’Assessore Colla, abbiamo rilasciato il commento che segue.

– Questo tavolo apre una nuova discussione tra le parti, nella correttezza di relazioni, per valutare il percorso nell’autonomia di ciascuno. Bene la disponibilità a seguire e monitorare gli investimenti e l’impatto sociale. Il polo VM di Cento è un asset strategico del nostro territorio, resta forte la preoccupazione per la tenuta occupazionale e per l’indotto, quindi per la tenuta sociale di un’intera area. Per noi il piano industriale deve rappresentare una re-industrializzazione innovativa di processo e di prodotto. Siamo attenti al confronto di Stellantis al Ministero dello Sviluppo economico. Vogliamo restare dentro quella discussione di strategia complessiva, pronti a relazionarci col nuovo Governo per riconvocare il Mise anche al nostro Tavolo, data l’importanza della vertenza per il futuro del territorio –
Confronto con il territorio e con le parti sociali, insieme a massimo lavoro istituzionale comune. Perché sulla situazione di VM continueremo a mantenere altissima l’attenzione e il nostro lavoro”.

Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *