Ultime News

MARTEDI' E' CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE

By on ottobre 29, 2017 1 221 Views

Il presidente Matteo Veronesi ha convocato il Consiglio comunale di Cento  martedì 31 ottobre, alle 18.30, nella Sala dell’Identità Civica Albano Tamburini di Palazzo del Governatore. Al centro della seduta ordinaria sarà in particolare il bilancio, con la variazione al Documento Unico di Programmazione e al previsionale 2017/2019: settore servizi lavori pubblici e assetto del territorio, modifica al programma delle opere pubbliche, destinazione avanzo vincolato derivante da mutui; con l’assestamento generale e con il controllo della salvaguardia degli equilibri. È possibile seguire la seduta in streaming, collegandosi alla pagina http://video.comune.cento.fe.it/

Share Button
1 Comment
  • Piero Lodi 2 anni ago

    #Renazzomeritaunanuovascuola
    Domani CONSIGLIO COMUNALE con il solito NULLA ASSOLUTO all’ordine del giorno…
    Dopo 16 mesi, ancora niente di niente sta prendendo forma. Solo adempimenti di legge, come la verifica degli equilibri di bilancio (obbligatoria entro il 31 ottobre e – come sempre – noi arriviamo all’ultimo minuto), poi ancora variazioni di DUP (il documento di programmazione). Bene le variazioni se servissero a fare cose ma qui si varia più che altro per prendere atto di ciò che non si sta facendo….
    UNICA COSA IMPORTANTE l’ordine del giorno PROPOSTO DAL PD: Se venisse approvato RENAZZO POTREBBE AVERE LA SUA NUOVA SCUOLA.
    Il progetto Toselli (sul fantomatico fondo INVIMIT…) resta lettera morta: doveva decollare a maggio scorso ma ancora nulla di nulla….
    Invece i soldi ci sono. 3,2 milioni di rimborsi straordinari avuti dallo Stato per IMU non incassata dal Comune durante il terremoto. Soldi contanti già disponibili che non sono stati nè impegnati nè tanto meno spesi.
    L’ordine del Giorno PD impegnerebbe la Giunta ad usarli per la nuova scuola di Renazzo.
    Sarebbero più che sufficienti.
    I lavori potrebbero partire presto (i progetti esistono da due anni) e potrebbero concludersi nel prossimo anno scolastico o al massimo nel successivo.
    UNA OPPORTUNITÀ’ IMPERDIBILE PER RENAZZO. SAREBBE FOLLE CE LA LASCIASSIMO SFUGGIRE!!!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *