Ultime News

PRIMA LA SANZIONE POI LA DONAZIONE

By on marzo 1, 2021 0 98 Views
Dalla sanzione alla donazione. Si chiama così l’ultima iniziativa che ha portato a termine Agriambiente a Cento.
Lo scorso giugno la guardia volontaria Aldino Casari ha sorpreso un residente di San Pietro in Casale che stava abbandonando una carrozzina per disabili proprio nel territorio centese.
Un gesto che è costato all’ uomo residente fuori provincia una sanzione amministrativa emessa dalla stessa guardia volontaria che poi resasi conto dello stato della carrozzina se l’è carica in auto e l’ha consegnata alla figlia, titolare di un negozio di ortopedia a Reggio Emilia affinché la rimettesse a nuovo. La figlia, essendo un’esperta di dispositivi per disabili, l’ha poi riparata e resa perfettamente funzionante.
Da qui l’idea da parte di Agriambiente di donare il nuovo dispositivo alla gestione associata dei servizi sociali guidato dall’ Assessore Grazia Borgatti.
Oggi, davanti alla sede della polizia municipale di viale Jolanda, la carrozzina è stata ufficialmente donata da Agriambiente, rappresentata dal presidente Vittorio Baccino e dalla guardia volontaria Casari, all’amministrazione comunale, rappresentata dal sindaco Fabrizio Toselli, dall’assessore ai servizi alla persona Grazia Borgatti e dall’assesore alla sicurezza Antonio Labianco.
Al momento della consegna era presente anche l’ispettore della polizia locale Paolo Taddia. Agriambiente infatti fa ha una convenzione con la polizia locale per il contrasto degli illeciti ambientali.
<<La donazione è un atto che mostra una sensibilità nei confronti dei più deboli e andrà a favore di tutte quelle persone che ne avranno bisogno e che sono in carico ai servizi sociali della gestione associata>> ha sottolineato l’assessore Borgatti a margine della donazione.
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *