Ultime News

PROSSIMA SFIDA PER LA TRAMEC CENTO

By on dicembre 11, 2021 0 295 Views
Dopo un mese di lontananza forzata (complice anche la gara posticipata con Chieti) Cento aspetta con grande entusiasmo l’incontro di domani. C’è molta attesa in virtù anche dei 25 anni del tifo di Cento, che sicuramente come annunciato sui social, animeranno l’atmosfera durante l’incontro. Il roster per Cento ad oggi è al completo si giocherà alle 17.00 con prima la diretta del pre gara “è L’ARENA” sulla pagina della Benedetto XIV alle 15.30 dove ci sarà ospite Leo Girotti della Tramec.
A parlare dell’incontro di domani hanno parlato Coach Mecacci nella giornata di ieri in conferenza stampa “Le condizioni fisiche sono stazionarie, ci siamo allenati al completo questa settimana. Scafati è la squadra più in forma del girone, ha molti punti nelle mani, con un roster davvero eccellente. Ci prepareremo consapevoli che sarà prima una battaglia sul piano fisico poi sul punto dell’energia e dell’atteggiamento, la tattica verrà in secondo piano. Non faremo scelte estreme sui giocatori di Scafati dato che sono tutti in grado di punirci. Sarà una partita bella da giocare, dobbiamo fare un’impresa tra le mura amiche, i ragazzi sono carichi e motivati dopo le due vittorie in trasferta, ci proveremo.”
Poi ha parlato anche il capitano Alex Ranuzzi, ha rilasciato una dichiarazione su questo incontro “Giochiamo con la prima in classifica, partita complessa per noi in quanto hanno una difesa solida e tante frecce. Dobbiamo essere solidi e diligenti in difesa. In attacco cercheremo di fare un partita coraggiosa, cercando di andare con costanza a sfruttare le poche crepe che ci saranno nella loro difesa. L’obiettivo è giocare una partita gagliarda davanti al nostro pubblica”.
Domani ci saranno anche i giovani talenti della Centese Calcio che durante l’intervallo saliranno sul parquet senza tacchetti per una breve gara sul tirare a canestro.
Insomma a Cento si respira un’aria di gran entusiasmo per il ritorno della Benedetto XIV a casa sua, vedremo se sarà premiato questo entusiasmo anche sul campo.
Share Button
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *